Buonabitacolo. Il bilancio di 7 mesi di attività amministrativa

0
9

{vimeo}252149446{/vimeo}

A 7 mesi dall’insediamento, sabato sera il Sindaco Giancarlo Guercio ha voluto incontrare i cittadini di Buonabitacolo per fare un bilancio dei primi mesi di attività amministrativa. Il momento di confronto si è tenuto presso il centro sociale “Cupola” alla presenza dei componenti del Consiglio e della Giunta comunali.

A turno tutti gli amministratori sono intervenuti per un saluto e a relazionare su quanto è stato fatto finora. Occhi puntati sulla questione rifiuti di cui ha parlato il consigliere delegato Nicola Galatro. Ha riferito che con una gestione più efficiente in pochi mesi sono stati risparmiati circa 11 mila euro, intanto si punta alla riduzione dell’indifferenziato e alla creazione di un centro di compostaggio. L’intervento più corposo, sul bilancio e la situazione finanziaria, è toccato alla Vicesindaco Vincenza Basile. Ha fatto un lungo e dettagliato excursus dal momento dell’insediamento alla condizione attuale. Ha ricordato che è stato deciso di ricorrere al piano di riequilibrio semplice e di non indebitarsi ulteriormente con il fondo di rotazione. Ad oggi sono stati eliminati circa 380mila euro di debiti, 200mila riguardavano l’energia elettrica e di questi ultimi, grazie alle transazioni, il Comune è riuscito a pagarne solo 94mila. Per quando riguarda i residui attivi, l’Ente deve recuperare (tra tarsu, tares, tari, acquedotto e fognatura) circa 750mila euro. Per questo si stanno affidando a una società abilitata con la quale, rispetto all’Agenzia dell’Entrate Riscossione, i cittadini potranno godere di alcuni vantaggi. Oltre a descrivere quanto è stato fatto, nell’incontro di sabato il Sindaco ha illustrato le iniziative e gli obiettivi futuri.

 

Rosa Romano

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here