Provincia di Salerno: partiti diversi interventi di messa in sicurezza della rete viaria

0
97

Partiti in questi giorni, a sud di Salerno, diversi interventi di miglioramento delle condizioni di sicurezza della rete viaria provinciale. L’Ente continua nelle attività di manutenzione delle infrastrutture stradali di sua competenza per migliorarle a garantire sicurezza. Sono stati comunicati una serie di interventi che hanno preso il via negli scorsi giorni.

In particolare sono in corso lavori nei Comuni di Buccino, Salvitelle, Petina e Sicignano degli Alburni. L’intervento, sulla SR407 e SP35, prevede la sistemazione di tratti del piano viabile dissestato.

Sono in fase di attuazione anche i lavori di ripristino del piano viabile sulla SP9/b Inn. SP429 (Ponte Oliveto) – Valva – Inn. SR ex SS381 (Ponte Temete), nei Comuni di Valva, Laviano e Contursi. Altri lavori in corso sono quelli sulla SP10/a Tratto Inn. SP65 – Bivio Palomonte, nei Comuni di Contursi Terme e Palomonte, che prevedono la sistemazione del piano viabile fortemente avvallato e sconnesso in tratti saltuari. E sono in fase di ultimazione i lavori di sistemazione stradale nei tratti più ammalorati della SP32, nel Comune di Valva (da Colliano a ingresso Valva).

A inizio settimana sono partiti i lavori sulla SP12 nei Comuni di Castelcivita e Aquara, per un importo complessivo di euro 450.000,00. Il progetto prevede il rifacimento di alcuni muri di contenimento, l’adeguamento dei sistemi di ritenuta laterali e segnaletica stradale. Appena iniziato sulla SR Ex SS 267/b anche l’intervento “Lavori di sistemazione e messa in sicurezza di un tratto di strada dal Km. 8+800 circa al Km. 13+000” dal Comune di Agropoli verso Castellabate, per un importo complessivo di euro 550.000,00. L’opera prevede la scarifica e il rifacimento della pavimentazione in conglomerato bituminoso, l’adeguamento dei sistemi di ritenuta laterali e segnaletica stradale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here