Sanza. Confronto infuocato maggioranza – opposizione, 3 le persone denunciate

0
14

{vimeo}252149753{/vimeo}

Un confronto politico infuocato quello delle ultime ore a Sanza. Tre al momento le persone denunciate per diffamazione dall’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Vittorio Esposito. Ieri mattina è apparso un manifesto del gruppo di minoranza “Alternativa per Sanza” guidato dall’ex Sindaco Francesco De Mieri. “Dopo mesi di amministrazione-dominio tante parole e … quali fatti?” scrivono i membri dell’opposiziine. E poi giù con una serie di critiche sull’operato di questi mesi: dalla modifica del vecchio accordo con Consac di cui in realtà al Comune non vi sarebbe traccia all’abolizione del Punto Prelievi e Ambulatorio comunale. Secondo il gruppo di minoranza inoltre l’attuale Amministrazione avrebbe fatto suo un progetto sull’edilizia scolastica approvato e finanziato dalla Regione Campania, partito con l’Amministrazione precedente. Si denunciano poi favoritismi scrivendo di “incarichi ai portabandiera” e “caramelline agli urlatori”.

Il Primo cittadino e gli amministratori hanno ritenuto tanto diffamatorio il contenuto del manifesto da indurli ad una denuncia querela nei confronti di 3 soggetti. “La dialettica politica è un conto – ha riferito il sindaco Vittorio Esposito – la diffamazione è altro. Evidentemente i rappresentanti dell’opposizione in Consiglio comunale non hanno ancora somatizzato la pesante sconfitta elettorale di giugno e, piuttosto che partecipare alla vita amministrativa con proposte, proseguono nell’infruttuoso percorso della calunnia e del sospetto. Di questo loro atteggiamento ora ne risponderanno in tribunale, nel mentre – conclude Esposito – li invito e li sfido ad un pubblico confronto, alla presenza dei cittadini di Sanza, per delucidarli di tutte le loro pochezze”.

Rosa Romano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here