Teggiano, il pasticciere Antonio Manfredi secondo al campionato mondiale di Tiramisù della Fipgc

0
272

Un importante risultato a livello nazionale e internazionale è stato raggiunto dal giovane pasticciere di Teggiano, Antonio Manfredi, che è salito sul podio del Campionato Mondiale di Tiramisù, svoltosi nei giorni scorsi all’Host Fiera Milano, organizzato dalla Federazione Italiana Pasticceria Gelateria Cioccolateria (Fipgc).

Figlio d’arte, del pluripremiato pasticciere Domenico Manfredi, Antonio con il suo tiramisù “Lotus” ha conquistato il secondo posto all’importante competizione mondiale, rappresentando l’Italia e portando così in alto il nome di Teggiano e dell’intero Vallo di Diano. Il suo tiramisù è stato dunque giudicato il secondo più buono del mondo, dopo la Cina e davanti alla Francia. La notizia è stata pubblicata anche sulla pagina facebook ufficiale della Federazione Italiana Pasticceria Gelateria Cioccolateria, in cui si legge “Sono questi i tiramisù più buoni del mondo, che hanno portato i tre concorrenti al podio dei Campionati Mondiali di Tiramisù firmati FIPGC. Al primo posto la Cina, al secondo l’Italia, madre di questo iconico dessert ed infine la Francia”.

Un evento importante che ha visto il giovane Antonio Manfredi contendersi il titolo di Campione del Mondo al The World Trophy of Professional Tiramisù, tra tanti professionisti pasticcieri, cioccolatieri e gelatieri, provenienti dai cinque continenti, che hanno dato vita alla più grande manifestazione del settore a livello internazionale. Un risultato straordinario dunque per il giovane Manfredi che porta nuovo prestigio all’operato della pasticceria di famiglia da sempre caratterizzata da dolci che sono come opere d’arte che sanno incantare occhi e palati e che uniscono la grande tradizione della pasticceria italiana con l’innovazione e la cura dei dettagli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here