Bcc, il direttore Albanese primo nella sezione “impresa” nella rubrica “Top e Flop 2023” di Roma/Cronache Lucane

0
140

“Anche nel 2023 Michele Albanese, direttore generale della Banca Monte Pruno, si è affermato come il miglior manager del settore bancario. La sua leadership si è distinta per una filosofia innovativa e umanistica: mettere le persone prima dei numeri”. E’ quanto si legge nella rubrica “Top e Flop 2023” (il migliore ed il peggiore in Basilicata) del giornale Roma/Cronache Lucane, in cui si evidenza ancora come Albanese abbia “capovolto l’approccio tradizionale al business bancario, ponendo il benessere dei clienti e dei dipendenti al centro delle strategie aziendali”.

Un riconoscimento prestigioso, dunque, al Direttore Generale della Bcc Michele Albanese come primo nella sezione “impresa” nella rubrica “Top e Flop 2023” del giornale Roma/Cronache Lucane, per cui la Presidente della Banca Monte Pruno Anna Miscia dichiara, con grande entusiasmo, che è motivo di profonda soddisfazione e orgoglio per l’intero istituto di credito. Questo successo -afferma la presidente Miscia-  riflette l’impegno e la competenza che lo caratterizzano nella gestione della Bcc.

Al Direttore Albanese – precisa ancora la Presidente Miscia – , anche nel 2023 viene riconosciuto un ulteriore attestato di stima, grazie alla sua leadership innovativa e umanistica, riconosciuta da più parti. Ponendo le persone al di sopra dei numeri, facendo prevalere il “rating umano”, ha trasformato l’approccio tradizionale al business bancario, ottenendo crescita nei rating finanziari e fiducia della clientela. La sua visione dimostra che sostenibilità ed etica possono coesistere con il successo economico – conclude la Presidente Miscia – , rendendo Albanese un punto di riferimento nel management moderno”.

Un altro risultato importante dunque per il Direttore Albanese e per l’intero Istituto di credito sempre vicino al territorio e ai suoi cittadini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here