Sapri, stalker in manette: perseguitava e minacciava la ex

0
154

Non si rassegnava alla fine della relazione e nonostante fosse agli arresti domiciliari continuava a minacciare la ex compagna.

È finito in manette un 44enne di Sapri. L’uomo è stato arrestato in quanto perseguitava la donna con cui aveva avuto una relazione, lei originaria del Vallo di Diano ma che da anni vive nel Golfo di Policastro.

Accusato di stalking e minacce aggravate, per l’uomo si sono spalancate le porte del carcere: è stato condannato a 1 anno e 4 mesi di reclusione. Nonostante fosse sottoposto ai domiciliari infatti non accennava a cambiare condotta ed è stato necessario inasprire la misura restrittiva a cui era stato sottoposto proprio in seguito ai maltrattamenti perpetrati nei confronti dell’ex compagna.

Nei mesi scorsi la donna aveva deciso di sporgere denuncia presso la Stazione locale dei Carabinieri dichiarando di essere vittima di violenze. Partirono quindi le indagini da parte dei militari: l’uomo fu colto in flagranza di reato quando a Sapri in pieno centro fu trovato a maltrattarla. Scattarono quindi i domiciliari. Ma continuava a minacciarla, da qui l’arresto in carcere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here