Sicurezza, la Prefettura invia una Squadra di Intervento Operativo nel Vallo di Diano

0
165

Nel Vallo di Diano una squadra di intervento operativo (S.I.O.) in attività di prevenzione dei reati, con particolare riguardo ai reati contro il patrimonio. Ieri l’annuncio della prefettura. Un’azione che si è resa necessaria per i fatti accaduti ieri ad Atena Lucana e Sala Consilina dove sono state messe in atto due rapine, una consumata mentre l’altra è stata un tentativo fallito.

Ad Atena Lucana c’è stato un colpo in banca. Malviventi hanno preso di mira la filiale della BCC Magna Grecia nel Piazzale delle Banche. Hanno agito in pochi minuti riuscendo a scassinare il bancomat. Sarebbero riusciti a portar via circa 10 mila euro per poi darsi alla fuga.

Una storia diversa è stata la rapina alle Poste di Sala Consilina, nella centralissima via Mezzacapo. È stata tentata ai danni di un portavalori. Malviventi, a volto coperto e armati, sono scesi da una Jeep e hanno tentato di strappare a un vigilantes il borsone con il denaro che doveva essere consegnato alle Poste. La guardia giurata è riuscita a chiudersi nel portavalori. Uno dei malviventi è anche entrato all’interno dell’ufficio postale armato ma non è riuscito a portare via nulla. Già ieri intanto è stata ritrovata nei pressi dello svincolo autostradale di Sala Consilina l’auto usata dai malviventi.

Su entrambi i casi indagano i carabinieri di Sala Consilina. Intanto – fanno sapere dalla prefettura – sul tema della sicurezza e del controllo del territorio è costante l’attenzione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here