Cilentana, chiusa un’altra corsia nei pressi di Roccagloriosa. Oggi sopralluogo di Anas

0
60

È stata chiusa un’altra corsia della Cilentana, sempre all’altezza di Roccagloriosa dove è peggiorato il cedimento del piano viabile riscontrato la settimana scorsa.

“Lungo la strada statale 18var – fanno sapere da Anassi terrà quest’oggi un ulteriore sopralluogo in corrispondenza del km 165,800 a Roccagloriosa dove è stato riscontrato un avvallamento sul piano viabile da parte del personale dell’Azienda, impegnato nelle attività di sorveglianza del proprio patrimonio infrastrutturale. A seguito di ciò – spiegano – la scorsa settimana si era quindi resa necessaria l’attivazione del restringimento di carreggiata, già resa nota in occasione del sopralluogo dello scorso venerdì a Ceraso. Il dissesto presente, a causa delle intense piogge dell’ultimo periodo, ha poi coinvolto anche l’altra corsia, in direzione nord, rendendo necessaria l’attivazione del senso unico alternato per un tratto di circa 100 metri. Tale dissesto localizzato è stato originato dal malfunzionamento di alcune opere idrauliche, non realizzate da Anas e presenti al di sotto della sede stradale. Il sopralluogo tecnico di oggi permetterà quindi di definire nel dettaglio l’intervento di ripristino sulle opere di drenaggio, necessario per rimuovere il senso unico alternato e restituire la piena circolazione. I tempi di esecuzione verranno dettagliati non appena individuate le attività da eseguirsi”.

Non c’è pace per gli automobilisti che viaggiano su quella strada. Non bastava il tratto chiuso dal 28 dicembre scorso tra Vallo della Lucania e Massicelle per via di un’anomalia in corrispondenza di un giunto di dilatazione. Si è presentato un ulteriore problema:  il sorvegliante di zona aveva constatato un avvallamento nei pressi dello svincolo di Roccagloriosa e dopo un sopralluogo del personale tecnico Anas ha ritenuto opportuno evitare che si viaggiasse su quella corsia dedicata soprattutto ai mezzi pesanti che viaggiano in direzione Salerno. Ora la situazione è peggiorata, si viaggia quindi solo sulla corsia sud dove è stato predisposto il senso unico alternato gestito da semaforo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here