Centro Sportivo, emendamento al bilancio regionale. 200 mila euro per il Consorzio. Esposito: “Serve senso di responsabilità”

0
9

Esposito centro piscine

Potrebbero arrivare dalla Regione Campania i fondi per mantenere in vita, almeno temporaneamente, il Centro Sportivo Meridionale e le attività della piscina al suo interno.

Secondo quanto si apprende dal presidente del CDA Vittorio Esposito, pare che nell’ambito dell’approvazione del bilancio di previsione in programma lunedì prossimo, in consiglio regionale sarà anche chiamato ad approvare un emendamento che prevede il conferimento di 200 mila euro di contributo per le attività del centro. Potrebbero quindi essere salve, almeno per il momento le attività sportiva seppur, come sottolineato da Esposito, serve un ulteriore sforzo da parte di tutti per poter parlare di pericolo scampato.

Le pressioni in Regione per un intervento pare sia arrivate da più parti. Esposito aveva investito della problematica l’On. Picarone e l’assessore Matera, mentre il sindaco di Polla Rocco Giuliano si era affidato all’On. Maraio e al consigliere provinciale Guzzo. Fatto sta che dalla Regione pare sia in arrivo un aiuto per mantenere la funzionalità delle piscine.

“Con questa decisione – dichiara il presidente Vittorio Esposito –  la Regione dimostra di aver a cuore le sorti del Centro Sportivo Meridionale. Mi aspetto, però, che l’interesse per la struttura non si fermi ma prosegua con maggiore impegno. Lo stesso impegno me lo aspetto, non solo dall’ente regionale ma anche dai sindaci del comprensorio. Un senso di responsabilità che chiedo anche ai comuni morosi, affinché possa essere allontanato definitivamente il rischio di chiusura e non solo con interventi tampone”.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here