Camerota conquista le “5 vele” Legambiente. Grande soddisfazione per il Sindaco Scarpitta

0
3

{vimeo}275386410{/vimeo}

Il comune di Camerota conquista le ambite “cinque vele”. Ad incoronarlo, la guida “Il mare più bello d’Italia” di Legambiente e Touring Club italiano, presentata in conferenza stampa a Roma. «Grazie a Legambiente per questo importante riconoscimento – ha detto durante la cerimonia Mario Salvatore Scarpitta, primo cittadino di Camerota -. E’ fondamentale per località come le nostre avere quest’ennesima opportunità, di stimolo a migliorarci sempre più. Sono Sindaco da un anno e sono già due volte che ricevo questo ambitissimo vessillo».

La ‘guida blu’ di Legambiente raccoglie 96 comprensori marini e 40 lacustri. Alla base della selezione non c’è solo la qualità delle acque balneari ma anche l’attenzione all’ambiente. Nell’ultimo anno, infatti, il comune di Camerota ha stravolto completamente la raccolta differenziata, affidando il servizio ad una azienda leader, con risultati soddisfacenti e in crescita.

«La nostra scommessa è quella di crescere di continuo – ha proseguito il Sindaco Scarpitta – e sempre più verso l’ambiente. Ci siamo dati da fare anche per le spiagge accessibili. Abbiamo lavorato per le passerelle per i disabili e per le navette, in modo che tutti i turisti possano raggiungere le nostre spiagge senza utilizzare l’auto. Tutto nel rispetto dell’ambiente e del mare. Facciamo attenzione anche grazie alla nostra Eco – ship, una barca per monitorare e salvaguardare l’area marina protetta. Ogni giorno cerchiamo di lavorare al meglio per il nostro territorio.

Quest’inverno – conclude il primo cittadino – insieme a Legambiente abbiamo organizzato un convegno sull’amp che stiamo regolamentando per renderla più sicura, fruibile e decogestionata. I nostri operatori del mare e le nostre cooperative sono davvero organizzate e accompagnano i turisti in viaggi nel tempo davvero incredibili.

Federico D’Alessio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here