Atena Lucana, al via un progetto pilota per lo screening per la prevenzione dei tumori al colon retto

0
112

E’ in corso la campagna di screening per la prevenzione e la diagnosi dei tumori del colon retto. Il Comune di Atena Lucana e l’ASL Salerno insieme nella prevenzione per un progetto pilota che prevede la consegna del kit direttamente a casa. Ad Atena Lucana, dunque, grazie alla collaborazione con l’Asl Salerno, con i medici di base, con le associazioni La colomba soccorso e Le case di Igea – prevenzione e lotta cancro al seno, partirà il progetto pilota che consentirà ai residenti di ricevere direttamente a domicilio il kit per il test.

Il test è facile da realizzare e può essere fatto a casa in pochi minuti. Il progetto è rivolto alle donne e agli uomini dai 50 ai 74 anni residenti nel Comune di Atena Lucana. Per tutte le informazioni, fanno sapere dal comune, è possibile contattare il proprio medico di base. L’esame è gratuito così come gli eventuali accertamenti da fare in seguito se il test dovesse dare esito positivo. Il kit verrà consegnato a casa dai volontari della Colomba Soccorso, che poi lo riconsegneranno al medico di base. L’esito verrà inviato attraverso mail o telefono e in caso di esito positivo il centro screening contatterà il paziente per l’esame di approfondimento. Il kit inoltre potrà essere ritirano e consegnato anche presso la sede del distretto di appartenenza.

Appuntamento dunque importante con la prevenzione e la salute ad Atena Lucana, con lo screening dedicato ai cittadini dai 50 ai 74 anni. Lo screening infatti ha l’obiettivo di scoprire la malattia prima della comparsa dei sintomi e consente d’intervenire con maggiore efficacia e con cure meno invasive. “Non esitare. Fai la prima mossa” è l’invito lanciato alle donne e agli uomini di Atena Lucana per l’adesione alla campagna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here