Buonabitacolo, minacciavano un giovane chiedendogli denaro. Arrestati due ventenni

0
13

carabinieri generica

Due giovani, di circa 20 anni e residenti a Sanza, sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, per estorsione in concorso. Secondo quanto ricostruito dai militari della stazione di Buonabitacolo, i due avevano preso di mira un ragazzo che era solito rifornirsi di droga da uno dei due arrestati, accusandolo di essere la causa dei ripetuti controlli effettuati dai Carabinieri nei confronti dello spacciatore.

Per questo, nei giorni scorsi, uno degli arrestati in compagnia di un altro giovane, avevano costretto la vittima a salire sulla loro auto e nel corso del tragitto lo avevano minacciato più volte, avanzando una richiesta di 250 euro come risarcimento.

La vittima a questo punto si è recata con il padre dai militari di Buonabitacolo per denunciare l’accaduto. Dopo la denuncia sono continuate sia le minacce che le richieste di consegna del denaro tanto che era stata fissata al 14 novembre la consegna della somma nei pressi del cimitero di Buonabitacolo. Ad attendere i due arrestati c’erano però i carabinieri che sono intervenuti e hanno arrestato i due giovani per estorsione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here