Teggiano, muore dopo aver celebrato la santa messa. Dolore e sconcerto per la morte di don Donato Romano

0
276

Un terribile dramma ha segnato il primo giorno dell’anno 2024 a Teggiano colpendo duramente tutto il comprensorio. Nella serata di ieri, intorno alle ore 19,00, ha perso la vita Don Donato Romano, parroco 49enne della Cattedrale di Teggiano, amato e benvoluto dall’intera comunità religiosa diocesana. Una tragica morte che ha lasciato tutti nel profondo sconcerto. Nella serata di ieri, infatti, Don Donato, come sempre, aveva celebrato la Santa Messa delle 18,00 presso la Chiesa di San Francesco nel centro storico di Teggiano.

Subito dopo, secondo quanto si apprende, pare si sia recato presso la sacrestia della Cattedrale di Santa Maria Maggiore quando ha avvertito un forte dolore al petto. In quel momento Don Donato non era solo e si è cercato subito di soccorrerlo. Sono stati sufficienti però solo pochi secondi perché Don Donato si accasciasse al suolo. Seppur immediatamente allertato, quando il Vescovo Padre Antonio De Luca è giunto ha immediatamente provato a rianimarlo anche utilizzando il defibrillatore posizionato in piazza San Cono e, subito dopo anche attraverso l’intervento immediato dei sanitari che hanno messo in pratica tutte le procedure di rianimazione per oltre mezz’ora.

Tentativi che, purtroppo, si sono rilevati vani e i sanitari si sono dovuti arrendere dichiarandone il decesso. Don Donato Romano, originario di Sassano, era giunto a Teggiano, alla guida della Cattedrale di Santa Maria Maggiore a seguito nomina del Vescovo arrivata nel luglio del 2022. Da subito amato ed apprezzato da tutti, era riuscito a conquistare i suoi parrocchiani che lo avevano accolto con grande affetto. La notizia della sua improvvisa morte ha turbato profondamente le comunità, non solo di Teggiano, ma anche di Sassano dove era nato e cresciuto e di Montesano sulla Marcellana dove aveva ricoperto il ruolo di parroco della Chiesa di Sant’Anna. Tanti i messaggi di cordoglio e ricordo che in queste ore si stanno susseguendo sui social.

La salma di Don Donato è stata posta nella Chiesa di Santa Maria Maggiore dove è stata allestita la camera ardente mentre i funerali si svolgeranno domani mattina alle ore 9,30 sempre nella cattedrale di Teggiano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here