Paura a Polla, Agenti della Polizia municipale minacciati con un’ascia durante un accertamento sanitario obbligatorio

0
324

Paura ieri a Polla. Una donna, sottoposta a un accertamento sanitario obbligatorio, ha minacciato gli agenti della Polizia locale e la psichiatra dell’Asl. Non solo a parole, brandiva un’ascia con cui ha cercato di aggredire gli agenti e il medico. Solo dopo diverse ore la situazione si è calmata. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Stazione locale per aiutare a riportare la calma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here