Padula, il liceo “Pisacane” alla fase nazionale del progetto Art and Science Across Italy

0
30

Giornata ricca di emozioni ieri per i ragazzi del Liceo Scientifico “Carlo Pisacane” di Padula che all’Università degli Studi della Basilicata hanno ottenuto importanti riconoscimenti nell’ambito nella tappa di Potenza di “Art and Science Across Italy”, progetto dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e del CERN di Ginevra, finanziato anche dalla Comunità Europea e dal MIUR, per promuovere la cultura scientifica tra le studentesse e gli studenti delle scuole secondarie di II grado, coniugando i linguaggi dell’arte e della scienza, attraverso la realizzazione di composizioni artistiche su tematiche scientifiche.

In particolare, l’opera “Sustainable vs Unsustainable”, realizzata dagli alunni Matteo Iacovino, Karol Memoli e Carmen Tuozzo della classe V E, si è classificata seconda alla fase provinciale del progetto ed accede direttamente alla fase nazionale in programma a Napoli il 10 e l’11 maggio prossimi. Il liceo Pisacane annuncia anche di aver avuto due menzioni speciali: all’opera “Il battito del caos”, realizzata dalle alunne Mariapia Germino, Mariantonietta Paladino e Chiara Nicole Palladino della classe IV A, è andata la menzione speciale per il messaggio sociale contro la violenza sulle donne; mentre all’opera “Glacial extinction”, realizzata dagli alunni Josephine Bianco, Francesco Pio Russo e Giovanni Antonio Toriello della classe V A, la menzione speciale per il messaggio sull’ambiente.

L’Istituto, nel ringraziare la prestigiosa Commissione Giudicatrice che ha riconosciuto il valore dei lavori dei ragazzi, esprime le proprie congratulazioni agli alunni e ai docenti che li hanno magistralmente guidati: la prof.ssa Nunzia Casale docente di Disegno e Storia dell’Arte, il prof. Antonio Stabile docente di Matematica e Fisica. A ritirare il premio anche la vicepreside prof.ssa Carmela Pessolano. Infine un ringraziamento speciale la scuola lo rivolge ai docenti esperti che hanno dato il proprio supporto all’iniziativa: il prof. Pierluigi Paolucci (referente nazionale) e il prof. Nicola Cavallo (referente della Basilicata).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here