Montesano, entro il 2020 il nuovo campus scolastico in via 11 settembre

0
9

{vimeo}357049538{/vimeo}

Montesano sulla Marcellana avrà un suo campus scolastico. Non solo. L’amministrazione comunale è al lavoro per il rifacimento, completamento e messa in sicurezza di tutti gli edifici scolastici del territorio. Il sindaco Giuseppe Rinaldi ha annuncaito che la centrale Unica di Committenza della Comunità Montana Vallo di Diano ha pubblicato, lo scorso 29 agosto, due bandi di gara, che riguardano le scuole di Montesano. Si tratta del completamento del primo blocco della scuola media di Montesano Capoluogo, adiacente alla palestra su cui sono già in corso lavori di riqualificazione che da anni versa in condizioni di abbandono essendo opera incompiuta. L’annuncio più atteso riguarda la scuola di Montesano scalo che prevede la realizzazione di un campus scolastico per ospitare le scuole di ogni ordine e grado.

L’ampio edificio, così come da progetto, prevede la realizzazione di aree destinate ad ospitare i bambini in tutte le fasi della loro crescita seguendoli dalle scuole d’infanzia fino all’istruzione superiore, con tutti i servizi annessi: mensa scolastica, palestra e aree laboratoriali. Una struttura che si candida così ad essere un vero e proprio fiore all’occhiello e vanto per Montesano che potrebbe prestissimo vedere la luce. Nel bando infatti si legge come l’opera dovrà essere consegnata in un tempo massimo di 18 mesi ma il sindaco spera di riuscire a vedere il completamento dell’opera già entro natale 2020. Il 3 ottobre, data di scadenza per la presentazione delle domande e anche dell’apertura delle buste, sarà possibile avere un’idea dei tempi dato che le ditte, avranno avuto già modo di effettuare i dovuti sopralluoghi. Altri interventi potrebbero a breve partire su altre scuole di Montesano. Giuseppe Rinaldi, ha annunciato il possibile finanziamento di lavori di edilizia scolastica sulla scuola di Tardiano.

Si tratta di lavori di effiecientamento energetico e messa in sicurezza: rifacimento del solaio, sostituzione di infissi, lavori di rifacimento degli impianti e tutta una serie di opere per la totale ristrutturazione del plesso. Lavori il cui costo dovrebbe aggirarsi intorno ai 500 mila euro. Si sta inoltre lavorando per l’ottenimento di finaizamenti di riqualificazione della scuola di Arenabianca. “Sono notizie – commenta Giuseppe Rinaldi – che danno il senso di un lavoro costante, quotidiano, approfondito, serio, appassionato, rivolto alla nostra comunità! Un lavoro – conclude – che dopo tanta semina sta dando i suoi frutti, frutti belli, sani, importanti su cui impegnarci sempre più”.

Anna Maria CAVA

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here