San Pietro al Tanagro, pubblicato il regolamento per l’uso del Bike Sharing

0
5

{vimeo}261119346{/vimeo}

Manca poco ormai all’attivazione del servizio di Bike Sharing a San Pietro al Tanagro, primo comune valdianese ad attivare il servizio che prevede una concessione di biciclette elettriche ai cittadini riducendo così notevolmente le emissioni inquinanti delle auto. 

Un servizio su cui da diversi anni sta lavorando il comune di San Pietro al Tanagro guidato dal Sindaco Domenico Quaranta e che finalmente a breve dovrebbe entrare nel vivo consentendo ai cittadini di San Pietro al Tanagro e non solo di usufruire del servizio favorendo così una maggiore vita all’aria aperta senza però eccessivi sforzi per chi, sull’attività fisica è particolarmente pigro o comunque deve coprire percorsi piuttosto lunghi e quindi scomodi da attraversare con una bicicletta a pedali.

Tra breve tutto questo sarà possibile grazie all’iniziativa del comune di San Pietro al Tanagro che, in questi giorni ha pubblicato il bando per l’utilizzo delle 20 biciclette elettriche istallate nelle 2 colonnine di Piazza Enrico Quaranta adiacente la casa comunale con 10 bici e in località Parco dei Mulini con altre 10 bici a disposizione degli utenti.

Il costo del servizio è davvero esiguo se si pensa che un abbonamento semestrale con relativa tessera elettronica che consente il prelievo della Bici dalla colonnina, è di 15 euro di cui 10 euro per il costo del servizio e 5 euro di polizza assicurativa. Esiguo anche il costo per l’utilizzo giornaliero della bici elettrica. L’interessato potrà usufruire del servizio di Bike Sharing al costo di euro 0,25 centesimi  all’ora per un massimo di 6 ore giornaliere.

La bici dopo il suo utilizzo dovrà essere lasciata in una delle stazioni del circuito Bike Sharing. Attraverso il progetto denominato “Muoviamoci in bici” l’amministrazione comunale di San Pietro al Tanagro realizza un altro importante passo per consentire in primis ai suoi cittadini di vivere al meglio il piccolo comune valdianese e la sua storia.

Ammirare i vicoli del centro storico ma anche i panorami offerti, sicuramente è molto più semplice attraverso l’utilizzo di una bici elettrica che non dall’auto che, invece, porta inevitabilmente il guidatore a distrarsi e a non prestare attenzione a ciò che lo circonda.

Regolamento e modulo per l’utilizzo del servizio di Bike Sharing sono pubblicati sono sito internet del comune di San Pietro al Tanagro

Anna Maria Cava

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here