Sala Consilina, giovedì 12 Giugno appuntamento con il Centro Studi e Ricerche Vallo di Diano

0
6

{vimeo}97922104{/vimeo}
Giovedì 12 giugno, l’ultima delle iniziative realizzate dal Centro Studi e ricerche del Vallo di Diano Pietro Laveglia nell’ambito del progetto culturale finanziato dalla Regione Campania “La popolazione del Vallo di Diano dal 18° al 20° secolo, con un convegno dedicato al tema “Diego Gatta e il Giurisdizionalismo nel settecento borbonico”. L’incontro si terrà presso l’Auditorium Comunale del Polo Culturale Cappuccini a Sala Consilina con inizio alle ore 17,00 nel corso del quale, dopo i saluti del presidente del Centro Studi Giuseppe Colitti e del Sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone, sarà il prof. Francesco Barra, docente di storia moderna all’Università degli Studi di Salerno a relazionare sulla tematica proposta. L’evento, patrocinato dal Comune di Sala Consilina, sarà caratterizzato anche dalla premiazione per il concorso “Premio Pietro Laveglia” 2012/2013, promosso dal Centro Studi e Ricerche Vallo di Diano e dalla casa editrice Laveglia Carlone, con l’intento di promuovere e stimolare la ricerca a vari livelli, soprattutto tra le giovani generazioni. Ad aggiudicarsi il premio per questa edizione è Giuseppina Vespoli di Sala Consilinache ha realizzato una tesi di laurea sul tema “Le lotte contadine del 1848 nel Vallo di Diano”. In occasione della premiazione si terrà anche una relazione sulla tesi presentata dall’avvocato Emilio Sarli e dalla stessa autrice Giuseppina Vespoli. Un premio speciale sarà assegnato alla tesi di laurea di Chiara Del Bagno di Polla che ha argomentato su “Giuseppe Calvosa: il Sottintendente di ferro e la crisi del Regno delle Due Sicilie”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here