Monte San Giacomo, il 16 novembre “Quale futuro per il Vallo di Diano”, dalle riflessione del libro Profumo e Polvere di Terra

0
4

{vimeo}111626896{/vimeo}

La riflessione sulla storia, la realtà attuale, le prospettive future tracciate dal libro “Profumo e polvere di terra” del giornalista Lorenzo Peluso, continuano a suscitare considerazioni sulle condizioni attuali del Vallo di Diano dal punto di vista economico, culturale e sociale.

L’autore, infatti, domenica 16 novembre sarà a Monte San Giacomo alle 19 per un incontro nella sal a conferenze di Palazzo Marone per affrontare un’analisi sull’attuale situazione che vive il territorio locale. Al convegno, moderato dal giornalista Pietro Cusati, oltre a Lorenzo Peluso, interverranno anche Raffaele Accetta, sindaco di Monte San Giacomo, Ferdinando Longobardi, docente all’Università Federico II di Napoli, con Carmine Pinto, docente all’ateneo di Salerno e con Angelo De Luca, direttore della Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo che ha promosso l’evento.

“Profumo e polvere di terra” è una ricerca profonda e documentata che sin dal titolo evoca l’atmosfera stessa di un mondo rurale le cui origini “sprofondano nei secoli di storia fino agli albori della civiltà”.

Un testo che mantiene l’attenzione sui requisiti e i presupposti necessari, per un territorio, la sua economia e il suo livello sociale, di crescere e migliorare.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here