Monte San Giacomo. Al via i corsi di formazione per volontari e operatori di Protezione Civile

0
3

{vimeo}258778211{/vimeo}

È iniziato a Monte San Giacomo nei giorni scorsi il corso di formazione di base per volontario e operatore di Protezione Civile. L’obiettivo è quello di migliorare le competenze tecniche, gestionali e operative del Nucleo comunale, da poco rinnovato. I volontari che ne fanno parte, ad oggi circa 30, sono dei semplici cittadini che si mettono a disposizione della collettività. L’altruismo però non basta. Considerate le possibili emergenze nelle quali sono chiamati ad operare, sono necessarie una conoscenza approfondita del territorio e un’adeguata preparazione frutto di un percorso di formazione serio e rigoroso.

“Quello appena iniziato – ha dichiarato il coordinatore del Nucleo comunale Giuseppe Petrizzo – è un percorso per la formazione dei volontari di Monte San Giacomo, sulla base delle indicazioni dettate dal Dipartimento e dagli Enti regionali. Il corso, che si articolerà in lezioni teoriche e pratiche, toccherà diversi argomenti: diritti e doveri dei volontari, normativa vigente a livello regionale e nazionale, sicurezza dei volontari, comunicazione radio e supporto alla popolazione, descrizione della vita in emergenza. Saranno poi realizzate lezioni tecniche e specialistiche sul territorio a cura del geologo Vincenzo Siervo e dei corsi di alta formazione con il supporto della Protezione Civile regionale. Sono soddisfatto – conclude il coordinatore – per la grande partecipazione registrata alla prima lezione”.

È dal marzo del 2011 che a Monte San Giacomo, con l’approvazione dell’apposito regolamento, è stato attivato il sistema comunale di Protezione civile proprio attraverso la costituzione del gruppo di volontari.  Da poco è stato rinnovato il Nucleo con l’elezione dei membri del direttivo: il coordinatore è Giuseppe Petrizzo, il vice coordinatore Antonio Caruso, il segretario Massimo Romano, il responsabile del settore logistica Giovanni Tuzia, il responsabile del settore operativo Sabino Curcio.

Rosa Romano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here