Maltempo. Neve nel Vallo di Diano.Scuole chiuse a Caggiano e Montesano. A Padula chiuso solo il “Pisacane”

0
8

{vimeo}255889690{/vimeo}

Questa mattina neve e ghiaccio hanno spinto il Comune di Padula ad emettere ordinanza di chiusura per il Liceo Scientifico Carlo Pisacane. 

A causa della neve caduta copiosa per tutto pomeriggio di ieri e nella serata lungo il tratto di strada che conduce alla sede dell’istituto d’istruzione superiore nel centro storico si sono registrati casi di gelate che non hanno consentito l’arrivo di bus e auto presso la sede scolastica. Per questa ragione il primo cittadino Paolo Imparato ha disposto la chiusura delle attività scolastiche esclusivamente per l’istituto d’istruzione superiore “Carlo Pisacane”. 

Disagi e malcontento tra le famiglie degli alunni che, non essendo stati avvisate in tempi congrui, questa mattina come sempre si erano adoperati per accompagnare i loro figli a scuola ritrovandosi poi bloccati nel traffico derivante dalle pessime condizioni di circolazione.

Da una prima analisi della situazione sembrava che tutto potesse scorrere regolarmente, tanto da aver portato l’assessore Vincenzo Polito ad annunciare il regolare svolgimento delle lezioni che tutto.

Purtroppo, lungo la strada che porta al Liceo e proprio nella discesa che immette nel paese, per i bus si sono registrate difficoltà nel percorso tanto da aver provocato poi la successiva paralisi del traffico. Da qui la decisione di emettere ordinanza sindacale esclusivamente per l’istituto d’istruzione superiore.

Diversa invece la situazione per le scuole primarie di primo e secondo grado e secondarie di primo grado le cui lezioni si sono svolte regolarmente e non si sono registrati disagi per raggiungere le sedi scolastiche.Ordinanze di chiusura delle scuole sono state emesse anche dal Comune di Montesano sulla Marcellana e dal Comune di Caggiano, aree particolarmente colpite dalle avverse condizioni meteo e dalle intense nevicate del pomeriggio di ieri. 

Anna Maria Cava

 

La dirigente scolastica Liliana Ferzola si scusa con genitori e alunni per il disagio che ha colpito anche gli stessi docenti che, questa mattina, viste anche le condizioni meteorologiche rassicuranti si erano recati regolarmente al lavoro insieme al personale tutto per lo svolgimento della regolare attività didattica. Dall’istituto infatti erano giunte rassicurazioni, a loro volta ricevute, sul regolare svolgimento delle lezioni. La presenza, come preventivabile di ghiaccio lungo la strada che conduce all’istituto, ha spinto il personale della scuola a contattare il sindaco che, giunto sul posto, dopo un iniziale tentativo di superare il disagio, ha deciso solo in secondo momento di emettere un’ordinanza di chiusura per l’istituto Pisacane. La dirigente scolastica Liliana Ferzola SI SCUSA PER IL DISAGIO CHE HANNO DOVUTO AFFRONTARE STUDENTI FAMIGLIE e PERSONALE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here