Caggiano. Con una manovra pericolosa piegò un albero e andò via, sanzionato

0
69

Sanzionato il responsabile di un episodio avvenuto a Caggiano lo scorso novembre quando un uomo con una manovra pericolosa piegò un albero e andò via incurante di quanto accaduto.

Ora ci sono novità, lo dicono dal Comune. “A fine novembre – scrivono in una nota – un autoveicolo con una pericolosa manovra aveva piegato un albero sul marciapiede all’ingresso dei “giardinetti” in Piazza Lago. Grazie al sistema di videosorveglianza la Polizia Municipale aveva individuato immediatamente il responsabile: era alla guida di un autocarro di proprietà di una società di distribuzione della provincia di Napoli. Nei giorni scorsi si è concluso l’iter amministrativo con il pagamento da parte del responsabile delle sanzioni addebitate e nel contempo si è provveduto anche alla richiesta del risarcimento del danno”.

L’albero fu subito sistemato ma quanto accaduto indignò sia per l’atteggiamento dell’uomo che dei presenti.

“Dispiace constatare il disinteresse di alcuni nostri concittadini presenti in piazza al momento dell’incidente i quali non hanno segnalato l’accaduto – avevano commentato a caldo dal Comune – Fortunatamente l’evento, potenzialmente molto pericoloso anche per l’inclinazione dell’albero, non ha provocato danni a terzi. Ci auguriamo che il bene comune sia sempre salvaguardato da tutti”

Ora si è arrivati al temine anche l’iter amministrativo con la sanzione al responsabile e la richiesta di risarcimento.

Intanto, fanno sapere dal Comune, “nelle prossime settimane saranno istallate nuove telecamere di videosorveglianza, anche a lettura targhe, sull’intero territorio comunale, utili strumenti di contrasto al degrado urbano e a episodi di illegalità predatoria”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here