Banca Monte Pruno, il Vice-Direttore Generale Cono Federico ammesso al Dottorato di ricerca della Parthenope

0
75

Una nuova importante notizia arriva dalla Banca Monte Pruno. Nelle ultime ore è stata pubblicata la graduatoria che ha messo a concorso l’ammissione al Dottorato di ricerca in “Economics, management and accounting”, organizzato dall’Università degli Studi di Napoli Parthenope. E il Vice-Direttore Generale della BCC Monte Pruno, Cono Federico, è tra i vincitori delle borse di dottorato. Avrà, dunque, la prestigiosa opportunità di incrementare la sua già consistente esperienza attraverso un percorso accademico di elevatissimo livello.

I corsi di dottorato dell’Università Parthenope sono un punto di riferimento per la carriera accademica e la ricerca industriale. E questo dottorato, a cui parteciperà il Vice-Direttore Generale Cono Federico, aveva a concorso 12 borse di studio distribuite su diversi curriculum. L’ambito di riferimento in cui è stato ammesso il dott. Federico è relativo al curriculum “Economics” con tematica “La riforma delle banche di credito cooperativo”. Il percorso di formazione del dottorato durerà tre anni e prevede lo svolgimento di attività didattiche comuni a tutti i dottorandi e la successiva articolazione in due percorsi di didattica e di ricerca: Economics e Management and Accounting.

La partecipazione a questo dottorato fortifica, nuovamente, la collaborazione tra la BCC Monte Pruno e l’Università Parthenope, in un’ottica di vicinanza e condivisione di obiettivi per la crescita comune. Soddisfazione è stata espressa dal Direttore Generale della BCC Monte Pruno Michele Albanese che a nome di tutto il management oltre che del Presidente Anna Miscia, per il Consiglio di Amministrazione, ha fatto i complimenti al Vice-Direttore Generale Federico per questo grande risultato.

“Si tratta  – ha affermato  – di una grande occasione che ha saputo cogliere e che gli consentirà di entrare in un ottimo contesto, favorevole alla sua continua crescita professionale, con la ulteriore possibilità di continuare a costruire anche un bagaglio relazionale di gran pregio e valore. Ancora una volta, la Banca Monte Pruno si caratterizza per la sua attenzione alla crescita delle sue risorse, nonché alla loro formazione, ma anche per la presenza in organico di professionisti con grandi qualità ed in grado di raggiungere posizioni prestigiose ed ambite”. Dopo gli auguri di buon lavoro al dott. Federico, il Direttore Albanese ha infine ringraziato l’Università Parthenope per l’opportunità e per la grande attenzione riservata al mondo economico e alle aziende del territorio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here