Sanza, al via “Bibliotechiamo” per gli alunni delle scuole

0
83

Aiutare i ragazzi a fare i compiti assegnati a scuola, ma anche dare loro l’occasione di svolgere altre importanti attività, come un corso di lingua inglese o un corso di decoupage. E’ l’obiettivo di “Bibliotechiamo”, un nuovo servizio doposcuola, promosso dall’amministrazione comunale di Sanza, guidata dal sindaco Vittorio Esposito, con il prezioso supporto dei volontari del Servizio Civile.

Si punterà dunque ad aiutare gli studenti a svolgere i compiti a casa, ma anche ad insegnare loro l’inglese e a decorare con la tecnica del decoupage. Ragazzi che saranno seguiti ed accompagnati in attività ludiche e di animazione. Il servizio sarà attivo dal prossimo 9 ottobre, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.30 presso la biblioteca comunale in via Val D’agri. I genitori che desiderano far seguire ai propri figli le attività previste da “Bibiotechiamo” posso iscrivere gli alunni, presso la biblioteca dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Il doposcuola nasce su impulso dell’assessorato alle politiche sociali del Comune con l’obiettivo di aiutare gli alunni a svolgere attività educative e didattiche sotto la guida attenta di animatori, ma certamente anche di garantire occasioni di socializzazione. Un luogo importate quello scelto per le attività di “Bibiotechiamo”: la biblioteca comunale che sarà lo spazio in cui i ragazzi si ritroveranno per condividere esperienze, trasformando il momento dei compiti in un lavoro collettivo e di condivisione degli argomenti.

“Siamo orgogliosi di questo servizio che arricchisce la nostra comunità di valori e di cultura – ha sottolineato l’assessore alle politiche sociali Marianna Citera –. La nostra intenzione è anche quella di togliere i ragazzi dalla strada spingendoli ad innamorarsi di attività culturali finalizzate alla costruzione dello spirito di comunità e della condivisione” ha concluso l’assessore Citera.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here