PNCVDA, Concorso su “Cosa ne pensi della Caccia” per gli studenti delle Superiori

0
13

{vimeo}95743077{/vimeo}
Sensibilizzare i giovani studenti del territorio del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni sul tema della caccia. E’ questo l’obiettivo del progetto messo in atto dall’ATC Aree Contigue Parco Nazionale in collaborazione con Confagricoltura e rivolto agli alunni delle classi 5 degli istituti scolastici superiori presenti su tutto il territorio a cui viene chiesto di realizzare un elaborato sul tema “Cosa ne Pensi della Caccia”. Attraverso il concorso, che mette in palio 3 premi che saranno assegnati ai primi 3 lavori che risulteranno maggiormente rispondenti alla tematica in trattazione. Sensibilizzare su quella che è l’attività venatoria nell’area Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano e Alburni con le numerose specie di volatili presenti, alcune considerate anche in via di estinzione, rappresenta sicuramente un inizio sostanziale e fondamentale e anche per formare le giovani generazioni verso una tematica che continua a mostrare diverse sfaccettature, con punti di vista e pensieri che sono spesso in netta contrapposizione. Cercare quindi di comprendere il pensiero dei ragazzi sulla pratica della caccia, una volta attività fondamentale per la sopravvivenza, oggi soprattutto considerata attività di sport e svago, può anche contribuire magari a capire come gestire e trattare il tema. Gli studenti che intendono partecipare potranno presentare i loro elaborati presso le segreterie degli istituti aderenti all’iniziativa che esporranno il manifesto del progetto entro il mese di maggio. Ai primi 3 classificati saranno assegnati viaggi premio consistenti rispettivamente dal 1 al 3 classificato in: un viaggio di 5 giorni volo più hotel a Londra; 4 giorni a Praga compreso sempre volo più hotel e al 3 un viaggio di 3 giorni a Budapest anche in questo caso il viaggio comprende sia il volo che l’hotel.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here