Un Distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari a Polla: partita la richiesta

0
217

Avere un Distaccamento di Vigili del Fuoco Volontari sul proprio territorio comunale. È l’obiettivo del sindaco di Polla, Massimo Loviso, che ha inviato la richiesta di apposito decreto per l’apertura al Ministero dell’Interno tramite il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Salerno.

Le motivazioni sono riportate in una delibera di giunta dei giorni scorsi. “Questa Amministrazione intende promuovere ogni utile iniziativa per salvaguardare l’intera popolazione ed il territorio. Il distaccamento avrebbe una competenza territoriale tale da razionalizzare ed ottimizzare la risposta operativa anche nei Comuni limitrofi e sgravare in parte il distaccamento di Sala Consilina di numerosi interventi e soprattutto potrebbero diminuire i tempi di intervento per soccorsi tecnici urgenti. L’utilità di una sede distaccata garantirebbe una maggiore sicurezza per i cittadini alla luce dei rischi naturali ed antropici del territorio e dei sempre più frequenti eventi atmosferici estremi”

Il Comune di Polla ha già individuato la struttura che andrebbe ad ospitare il Distaccamento di Vigili del Fuoco Volontari. Concederà – si legge sempre nella delibera – “in comodato d’uso gratuito l’immobile del “Centro di aggregazione sociale” sito in località Loreto I denominato; e il Comune si assumerà l’onere delle spese relative alla manutenzione dei locali comprese le spese di pulizia e le spese per la fornitura delle pubbliche utenze”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here