Montesano S.M. Abbandono selvaggio dei rifiuti, giro di vite contro gli incivili

0
15

{vimeo}346528641{/vimeo}

Giro di vite da parte dell’amministrazione comunale di Montesano sulla Marcellana contro gli incivili che lasciano in giro rifiuti in modo indiscriminato. Arriva l’ordinanza che vieta di abbandonare roba sul suolo pubblico oltre ad altri importanti iniziative.

“È incomprensibile – dichiara stizzito il primo cittadino Giuseppe Rinaldi – che con un servizio porta a porta attivo quotidianamente ancora si debba ricorrere a gettare per strada, nelle scarpate, nei luoghi più isolati, rifiuti di ogni tipo! Ho dato mandato all’Ufficio competente di installare foto-trappole nei luoghi sensibili! Nel contempo continua la vigilanza, anche grazie ad associazioni come GEZA, sul territorio comunale. Proprio pochi giorni fa abbiamo individuato, rinvenendo in una busta abbandonata un oggetto con nome e cognome dell’l’autore del gesto. Gli abbiamo ordinato la pulizia del sito, che ha eseguito, e gli abbiamo toccato il portafoglio! Tuttavia, in un territorio esteso come il nostro è impossibile un controllo totale! La questione è soprattutto di natura educativa! Ci vuole senso civico!”

L’ordinanza appena emanata prevede una serie di sanzioni amministrative a seconda della gravità del reato commesso dall’incivile di turno. I trasgressori verranno puniti dunque con sanzioni pecuniarie, resta il fatto che se l’abbandono riguarda rifiuti pericolosi speciali la violazione può sfociare in reati di carattere penale.

Il Comune si è visto costretto ad usare il pugno duro considerato, come ha raccontato lo stesso sindaco, che gli episodi di abbandono registratisi sul territorio di Montesano sono molti. Ciò nonostante il servizio di conferimento porta a porta sia attivo e ben pubblicizzato. Proprio in questi giorni sono in corso incontri pubblici informativi, nelle varie località del territorio comunale, sul nuovo calendario della raccolta differenziata: il prossimo si terrà mercoledì 10 luglio presso Palazzo Gerbasio; venerdì 12 invece al Salone parrocchiale di Tardiano; e lunedì 15 presso la Sala Polifunzionale di Arenabianca. A tali incontri con la cittadinanza seguirà un incontro con tutte le aziende del Comune.

Rosa ROMANO 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here