Ritorna il tour dell’Asl per gli screening oncologici gratuiti: il 20 e 21 giugno tappa a Polla

0
213

Farà tappa anche nel Vallo di Diano e in particolare a Polla, la campagna 2024 dell’Asl Salerno che rinnova anche quest’anno l’impegno per promuovere la cultura della prevenzione. La campagna, che si svolgerà all’insegna dello slogan “Abbraccia la prevenzione”, ripropone, dunque, il tour itinerante che toccherà diversi centri della provincia di Salerno con l’obiettivo di incentivare l’adesione agli screening oncologici gratuiti. Le prime due tappe del tour si sono svolte ieri e oggi, a Mercato San Severino in Piazza Sabatino Califano. La tappa nel Vallo di Diano è invece prevista  i prossimi 20 e 21 giugno a Polla in Piazza Cristo Re.

Diversi poi gli altri appuntamenti sul territorio salernitano:  domani a Positano, il 13 giugno a Minori, il 14 e 17 giugno a Sarno, il  18 e 19 giugno ad Eboli in Piazza della Repubblica, il  24 e 25 giugno a Camerota al Teatro Kamaraton. Seguiranno le tappe del 26 e 27 giugno a Capaccio in  Piazza Santini e infine la conclusione della campagna dall’1 al 3 luglio a Salerno. In queste giornate, il truck dell’Asl sosterà per l’intera giornata, dalle ore 9.00 alle ore 18.00, nelle piazze indicate per permettere ai cittadini di effettuare gratuitamente il pap test, la mammografia e ricevere il kit del colon retto che potranno riconsegnare direttamente a bordo del truck o nei giorni successivi, nei luoghi che saranno indicati. Sarà anche l’occasione, per i cittadini delle diverse fasce d’età, di incontrare gli operatori dell’Asl Salerno e ricevere ogni utile informazione per semplificare i percorsi di accesso alle prestazioni di screening.

L’Asl ricorda che sono disponibili gratuitamente tre tipi di screening oncologici: per il cancro della mammella: mammografia per le donne fra i 50 ed i 69 anni; per il cancro della cervice uterina: esecuzione di pap-test per le donne tra i 25 e 64 anni di età; e per il cancro del colon retto: distribuzione dei kit per la ricerca di sangue occulto nelle feci ai pazienti tra 50 e 74 anni. Per partecipare alla campagna è preferibile effettuare la prenotazione telefonando al numero 08119721591, ma è previsto anche l’accesso libero.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here