Monte San Giacomo. Iniziano gli eventi di “Grotta Briganti e Cacio”, ieri la presentazione

0
21

{vimeo}289646245{/vimeo}

È stata presentata ieri sera a Monte San Giacomo l’edizione 2018 degli eventi di “Grotta Briganti e Cacio”, l’associazione presieduta da Carmine Lisa che, da cinque anni, si prodiga nella valorizzazione della storia, della cultura, delle tradizioni e dei prodotti del territorio ai piedi del Monte Cervati.

Quest’anno si parte con la musica. La sera del 15 settembre nella Villa comunale Enrico Quaranta a Monte San Giacomo Giosi Cincotti e Francesca Rondinella si esibiranno nel concerto teatrale “In/Canto – Suoni e Suggestioni sulla via del Monte”. Si continua domenica 16 settembre sempre a Monte San Giacomo, in Località Vallicelli, per una giornata all’insegna della storia e della tradizione. Prima il convegno “Sud, dalle radici alla chioma – Storie di sopravvivenza” con il giornalista e scrittore Pino Aprile poi saranno protagonisti i pastori e i casari che condivideranno con i presenti la storia della loro vita in quei luoghi e la loro esperienza, supportati dalla competenza scientifica del Prof. Gianluigi Mauriello. Dopo il pranzo ci sarà il momento per divertirsi con i Ragazzi di Casa Surace i quali “insidieranno” i casari intendi a filare i caciocavalli. Nel pomeriggio inoltrato la posa del Caciobrigante nella Grotta dei Vallicelli.

Il 29 settembre, sempre nella stessa suggestiva location dei Vallicelli, andrà in scena lo spettacolo dell’attore e regista Gennaro Cuomo “Uno Dio, Uno Re”. Il titolo è il grido dei briganti disposti a morire piuttosto che rinnegare la loro appartenenza. 

Gli eventi continuano poi il 21 ottobre con “Terra puglia” e l’11 novembre con “Pera lardara”.

Ieri sera presso l’aula consiliare del Comune di Monte San Giacomo dove si è tenuta la conferenza stampa c’erano il presidente, Carmine Lisa, il sindaco Raffaele Accetta, gli artisti Giosi Cincotti, Gennaro Cuomo e Adriana Fiorillo, e il prof. Antonio Tortorella che, per “Grotta Briganti e Cacio”, sta curando il progetto di ricerca e analisi del fenomeno del brigantaggio sul territorio del Cervati. 

Rosa ROMANO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here