Sanità, seconda Asl a sud di Salerno. L’LOn. Valiante spiega le ragioni a sostegno della proposta

0
129

In questi giorni si è tornato a parlare dell’istituzione di una seconda ASL nel salernitano ed in particolare a sud della provincia di Salerno. Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale di Vallo della Lucania si è esposta annunciando la volontà di chiedere alla Regione di valutare l’istituzione della una ASL per l’area sud per potenziare l’offerta sanitaria sul territorio.

Si tratta di una proposta che, già anni fa, era stata rilanciata dall’On. Simone Valiante evidenziando le difficoltà di un territorio vasto come la provincia di Salerno e diversificato per esigenze tra area nord e area sud di poter gestire il servizio sanitario in base alle specificità del territorio.

L’on. Valiante, raggiunto da noi telefonicamente, torna sulla questione ricordando come oggi ci siano i presupposti per la creazione di una seconda ASL nel salernitano anche dal punto di vista normativo e sottolinea l’importanza di poter avere un’azienda sanitaria capace di concentrarsi sulle dinamiche territoriali che, nella parte a sud di Salerno, sono tra loro simili ma, allo stesso tempo, sono diverse rispetto alle esigenze dell’area nord.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here