Monte San Giacomo, condanna a 2 anni e 8 mesi confermata per l’ex direttrice dell’ufficio postale.

0
13

poste msg

Condanna a 2 anni e 8 mesi confermata per l’ex direttrice delle Poste di Monte San Giacomo, accusata di aver sottratto a risparmiatori e correntisti oltre 1 milione e 200 mila euro. La Cassazione ha confermato la sentenza emessa dalla Corte d’Appello di Potenza, condividendo la ricostruzione fatta dalla Procura del Tribunale di Lagonegro. Inoltre la donna è stata condannata anche al risarcimento del danno per la parte civile. I reati contestati al’ex direttrice vanno dal peculato al sostituzione di persona, passando per falasità nelle scritture, soppressione documenti, falso ideologico e falso materiale. 64 i risparmiatori truffati negli anni che vanno dal 2005 al 2013.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here