Verso Capo Nord, Gianpiero Cafaro e Dino Stavola verso i paesi scandinavi

0
191

Gianpiero e Dino continuano il loro viaggio direzione Capo Nord, attraversando bellissimi e suggestivi luoghi e passando tra condizione climatiche diverse. Un viaggio emozionante come raccontato dai due atleti che, partiti da Sala Consilina hanno raggiunto in bici Torino la scorsa settimana per aggregarsi al folto gruppo di partecipanti alla 6^ edizione di North Cape 2023, un’avventura in grado di regalare esperienze uniche per i suggestivi paesaggi e luoghi che i incontrano ma anche per la sicurezza dei percorsi.

I ragazzi sono giunti venerdì sera, 21 luglio, a Torino, dopo aver attraversato l’Italia partendo da Sala Conslina e, attraversando Basilicata, Puglia Molise, Abruzzo, Emilia Romagna per raggiungere Torino in tempo per aggregarsi con il gruppo della North Cape 2023 composto da 250 atleti provenienti da 42 Nazioni diverse che si sono ritrovati presso la Reggia Venaria di Torino per dare il via all’avventura che vedrà gli atleti attraversare 10 nazione percorrendo 4300 km fino a raggiungere Capo Nord. Un viaggio che  per Gianpiero Cafaro e Dino Stavola è iniziato ben prima con l’arrivo in Piemonte a bordo delle loro bici, aggiungendo dunque, ai 4300 previsti dal percorso del North Cape 2023 oltre 1000 km percorso per raggiungere Torino.

Un viaggio emozionante che, come raccontato da Gianpiero e Dino, anche attraverso i social, consente loro di visitare città meravigliose percorrendo, a bordo delle loro bici, strade suggestive e ammirando paesaggi mozzafiato. Per i due atleti valdianesi, però, non mancano le difficoltà. Partiti con il caldo torrido dal Vallo di Diano, negli ultimi giorni il maltempo non gli ha dato tregua costringendoli a macinare km sotto la pioggia battente. Ma l’esperienza resta fantastica. Come raccontato da Gianpiero Cafaro, infatti, nel corso del loro viaggio in bici, fermandosi a riposare negli alberghi individuati lungo il percorso, capita spesso di ritrovarsi con altro partecipanti alla NorthCape consentendo loro di scambiare opinioni, confrontarsi ma anche conoscersi meglio. Insomma un viaggio in amicizia anche se, ciascun partecipante, segue il percorso secondo le sue possibilità e le sue ambizioni. Non ci saranno premi al traguardo, non ci saranno classifiche, di questo viaggio resterà un ricordo straordinario per un’esperienza indimenticabile.

Gianpiero e Dino dopo aver attraversato la Valle d’Aosta per raggiungere Losanna in Svizzera, prima tappa del percorso, hanno poi raggiunto in breve tempo la seconda tappa ossia Parigi e la sua Torre Eiffel per poi ripartire verso i Paesi Bassi attraversando dunque Belgio, Olanda fina a raggiungere la Germania direzione Brema. Prossima tappa individuata nel percorso verso Capo Nord è la Città di Oslo in Norvegia mentre la 4 e ultima tappa è stata fissata nella regione della Lapponia in Finlandia, prima di tornare in Norvegia e raggiungere la meta di Capo Nord. Un lungo percorso ma emozionante per Gianpiero e Dino che si dirigono verso il freddo dei Paesi Scandinavi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here