Vallo di Diano, 11 giornalisti di testate nazionali in Tour anche a Teggiano, Padula e Pertosa

0
10

{vimeo}102015351{/vimeo}
Si è conclusa domenica l’iniziativa “Educational Press Tour – La civiltà delle mani”, promossa dalla Camera di Commercio di Salerno, dalla Federazione Provinciale Artigiani di Salerno e dalla Rete Imprese Italia con l’obiettivo di far conoscere il territorio del Vallo di Diano in una tre giorni all’insegna del turismo, della cultura, dell’artigianato e delle aziende locali. Tra le tappe della tre giorni in primis la città d’arte di Teggiano, dove i giornalisti, accolti dal sindaco Rocco Cimino e dall’assessore al Turismo e Cultura Sonia Marino, hanno avuto modo di visitare lo splendido centro storico, con le sue chiese ed suoi monumenti, e le aziende tipiche dell’agro-alimentare e dell’artigianato teggianese. Altra tappa è stata quella di Padula, con le visite oltre che alla certosa di San Lorenzo anche al centro storico del comune, in particolare alla casa Museo di Joe Petrosino, al Museo del Cognome e alla mostra dei Presepi. Sabato 26 Luglio il gruppo di giornalisti e fotoreporter delle importanti testate nazionali ha fatto tappa a Pertosa, per visitare l’affascinante complesso speleologico e l’intero sistema MIdA – Musei Integrati dell’Ambiente. In particolare, i giornalisti e fotoreporter sono stati accolti nell’intero sistema MIdA, con visite al museo MIdA 01 con la sezione geo-speleologica e al MIdA02, con la sezione botanico-paesaggistica, oltre all’imperdibile percorso all’interno delle Grotte di Pertosa-Auletta. “Un’occasione importante di promozione del nostro patrimonio turistico, ambientale e culturale– ha commentato il presidente della Fondazione MIdA Francescantonio D’Orilia- per portarlo all’attenzione delle redazioni di portata nazionale”. Al Tour hanno preso parte tra gli altri Letizia Strambi (direttore di Bellezze d’Italia, Guida Viaggi, QMagazine Target), Francesca Nanni (direttore Nanni Magazine), Elena Carbonari (caporedattore di Isoradio Rai), Sandro Capitani (caporedattore del Giornale Radio Rai), Hannah Smith (caporedattore di Italian Insider), Eugenio Bernardi (della redazione de Il Sole 24 ore), e Paolo Vallone (della redazione Rai Tg 2).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here