Sport

Il turno di campionato appena trascorso ha riservato importanti novità, in testa e in coda alla classifica. Ma andiamo per ordine. Giova al Valdiano la cura Pasculli che, in un uggioso pomeriggio di febbraio, riesce a centrare l’obiettivo vittoria; al “Vertucci” di Teggiano sconfitta per 1 a 0 la Scafatese con rete di Coquin, siglata al 41’ del primo tempo. I primi punti di questo 2019 per gli azulgrana, ora al terzultimo posto della classifica con 16 punti. L’obiettivo salvezza rimane alla portata purchè non si falliscano i prossimi appuntamenti in programma.

In Promozione continua la cavalcata del Buccino Volcei, vittorioso per 1 a 0 contro il Salernum. Tra le mura amiche del “P.Via”, i gialloneri riescono ad avere la meglio con la rete messa a segno da Barra nella seconda frazione di gioco. Adesso la situazione si fa davvero interessante; non solo play off, ma anche qualcosa in più. La capolista Angri, infatti, dopo i quattro schiaffi rimediati sul campo del Giffoni Sei Casali, dista ora solo 4 punti.

Per quanto riguarda la II categoria girone I, sonora sconfitta del Certosa di Padula che, lontano dal Vallo di Diano, prende 5 gol dalla Folgore Acquavella. Una partita senza storia contro una compagine obiettivamente più forte ed attrezzata. Testa subito alla prossima partita per i granata, che saranno impegnati il prossimo turno contro il Lentiscosa, una delle big del torneo. Va decisamente meglio al Real Pertosa nel girone H, vittoriosi con un convincente 3 a 0 sul Castelvernieri. Un risultato che da morale e che consolida la già buona classifica dei giallorossi, decisamente meglio in questo nuovo anno, e spediti verso una permanenza tranquilla nella categoria.

Federico D’ALESSIO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.