Sport

Sport

A San Pietro al Tanagro ieri mattina la 6^ edizione della Granfondo del Tanagro “Memorial Pasquale Ammaccapane e Franca Priore” della Ciclo Team Tanagro.

Due i percorsi, lungo e medio, che in questa sesta edizione hanno interessato solo la provincia di Salerno. Sono stati toccati vari Comuni e località a seconda dell'itinerario scelto: Sant’Arsenio, Polla, Atena Lucana, Sala Consilina, Padula, Montesano sulla Marcellana, Sassano, Teggiano, le Grotte di Pertosa-Auletta, loc. Campostrino, Caggiano.

A vincere la Granfondo, di 126km: Uomini Laddomada Michele della Soc. Bikemania Puglia; Donne Parisi Maria della Soc. Il Velocifero Basilicata. La Medio fondo di Km85 invece se l’è aggiudicata: Uomini Barretta Mattia della Soc. Luxor Campania; Donne Bello Caterina della Soc. Pedale Elettrico Puglia.

Tutto perfetto anche quest’anno. Il successo era garantito dalla sinergia tra enti e istituzioni locali che sta dietro alla manifestazione dalle grandi potenzialità, sia di carattere sportivo che turistico. Con la Ciclo Team Tanagro ha collaborato attivamente la Pro loco, presieduta da Francesco Cardiello, e l’amministrazione comunale retta dal sindaco Domenico Quaranta. San Pietro al Tanagro continua a stare sotto i riflettori nazionali per l’evento che ad ogni edizione chiama nel Vallo di Diano centinaia di persone da tutta Italia, tra partecipanti e accompagnatori, atleti e semplici appassionati di ciclismo.

Questa 6^ edizione è stata caratterizzata da un momento emozionante per il ciclismo locale. Ad Angelo Coiro, presidente onorario della Ciclo Team Tanagro e già consigliere della Federazione ciclistica italiana sul finire degli anni Novanta, è stata riconosciuta l’Onorificenza federale d’oro al merito del Ciclismo. Per l’occasione c’erano ieri mattina a San Pietro al Tanagro Raffele Tirone della commissione benemerenze della Federazione Ciclistica Italiana e Giuseppe Cutolo presidente Federazione Ciclistica Italiana Campania

Rosa ROMANO

Sport

Sta per partire la 6^ edizione della Granfondo del Tanagro “Memorial Pasquale Ammaccapane e Franca Priore” della Ciclo Team Tanagro. Si terrà domenica 16 giugno a San Pietro al Tanagro.

Intanto oggi c’è stata, presso il Polo multifunzione locale, la conferenza stampa di presentazione dell’evento. Erano presenti del Ciclo Team Tanagro Pietro Costa e Francesco Coiro, la Pro loco con Francesco Cardiello e poi l’amministrazione comunale con il sindaco Domenico Quaranta e il consigliere Antonio Pagliarulo. Una sinergia tra enti e istituzioni locali che sta dando tanti frutti come dimostrano le precedenti edizioni tutte di successo.

Anche quest’anno San Pietro al Tanagro sarà sotto i riflettori per l’atteso evento che chiama nel Vallo di Diano centinaia di persone, tra partecipanti e accompagnatori.

La manifestazione parte questa sera alle 18 con la Messa in Cattedrale per ricordare Pasquale Ammaccapane e Franca Priore. Domani mattina poi l’accoglienza dei ciclisti a cui quest’anno sarà donato un pacco gara con prodotti donati da varie aziende tra cui una del Nord a dimostrazione del respiro nazionale di cui l’evento gode.

Domenica la gara. Due i percorsi, che in questa sesta edizione interesseranno solo la provincia di Salerno. Uno di 126km e un altro di 85km. Si toccheranno vari Comuni e località a seconda dell'itinerario scelto: Sant’Arsenio, Polla, Atena Lucana, Sala Consilina, Padula, Montesano sulla Marcellana, Sassano, Teggiano, le Grotte di Pertosa-Auletta, loc. Campostrino, Caggiano.

Alla fine il momento del ristoro al Parco dei Mulini di San Pietro al Tanagro dove ci sarà il pranzo e le premiazioni.

Rosa ROMANO

Sport

granfondo tanagro

Sta per partire la 6^ edizione di Granfondo del Tanagro “Memorial Pasquale Ammaccapane e Franca Priore”. Si terrà domenica 16 giugno a San Pietro al Tanagro. Intanto domani, venerdì 14 giugno, ci sarà la conferenza stampa di presentazione dell’evento alle ore 10 presso il Polo multifunzione di San Pietro al Tanagro

Sport

POLLESE-1-pol

Dopo un anno senza calcio giocato, a Polla nasce la nuova US Pollese 1923. Ad annunciarlo è il neo Presidente Patrick Pompeo che, con entusiasmo, ha creato un nuovo gruppo dirigenziale per sviluppare e rilanciare il movimento calcistico a Polla, paese del comprensorio valdianese con una tradizione sportiva importante. A breve la presentazione ufficiale dello staff dirigenziale e del progetto tecnico che partirà il prossimo settembre. 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.