Sport

Sport

Si apre la due giorni di calcio dilettanti. Siamo nella fase clou della prima parte di stagione, quella che porterà senza soste alle festività natalizie. Un tour de force che metterà a dura prova le velleità delle compagini del territorio.

In Eccellenza, match casalingo per il Buccino Volcei, reduce dalla sconfitta di Vico Equense della settimana scorsa. Un brutto stop per i gialloneri, 3 a 1 il tabellino finale, che getta le prime ombre sulle possibilità play off dei volceani in questa stagione. Un motivo in più per cercare immediato riscatto al “P. Via”. Avversario di turno il Castel San Giorgio 4° in classifica e distante 4 lunghezze.

In Promozione si attendono risposte dal Palomonte dopo il buon pareggio del turno scorso contro il San Marzano. Un ottimo viatico per il match esterno dei biancorossi contro la Giffonese, una diretta concorrente alla salvezza.

Chi deve riprendere la marcia a pieno ritmo è il Sassano calcio in Prima categoria, chiamato a riscattarsi dopo il mezzo passo falso interno contro il Real Bellizzi. Un 2 a 2 che ha fatto perdere il primato della graduatoria ai biancazzurri. Ora testa alla prossima per rimanere sulla scia delle prime. Trasferta contro il Poseidon ed obiettivo 3 punti!

In terza categoria sfida casalinga per la capolista Pollese, a punteggio pieno nel torneo e in un grandissimo stato di forma. I granata cercheranno di alimentare il filotto di vittorie consecutive, 3 fin ora, ovvero dall’inizio del campionato, contro lo Sporting club Palomonte.

Federico D’ALESSIO

Sport

I campionati dilettanti non si fermano per la sosta Nazionali, anzi, entrano nel vivo proprio in questo week end. Come di consueto facciamo il punto sui team del territorio di scena in questa due giorni.

Partendo dal campionato Eccellenza, girone B, Buccino Volcei formato trasferta a Vico Equense, per una sfida che si preannuncia infuocata per i diversi obiettivi delle contendenti. Il Volcei è reduce dal mezzo passo falso interno della scorsa settimana, dove ha pareggiato per 1 a 1 contro il Grotta, rallentando la corsa al treno play-off; i padroni di casa non se la passano meglio, reduci dalla sconfitta di misura (1 a 0) riportata sul campo del Sant'Agnello. In sintesi: velleità promozione contro speranze salvezza, sarà un match tiratissimo.

In Promozione, girone D, cambiano drasticamente le prospettive, con il Real Palomonte oramai invischiato nella lotta per non retrocedere. I biancorossi vengono dalla goleada dello scorso turno subita dalla Sarnese, 5 a 1 il passivo finale, e dovranno ricompattarsi subito per agguantare punti e certezze contro l'avversario di turno, il San Marzano in piena corsa play-off.

Si ritorna a respirare arie di vertice, invece, in Prima categoria. Nel girone F del torneo c'è la capolista Sassano calcio, che affronterà, tra le mura amiche, il Real Bellizzi. I biancazzurri sono in uno stato di forma eccellente, un rullo compressore nelle ultime uscite, chiedere alla Prepezzanese sconfitta domenica scorsa per 3 a 0, e cercheranno di allungare ulteriormente in classifica per consolidare il primato.

In terza categoria, girone D, la U.S Pollese sarà a Magorno per la terza giornata del torneo. I granata, vittoriosi per 3 a 0 nel derby contro l'Atletico Montesano, cercheranno di mantenere il punteggio pieno nel torneo, che li vede capolista a quota sei punti, a dispetto dell'avversario di turno, il Magorno, fanalino di coda a quota 0.

Federico D'ALESSIO

Sport

Terza sconfitta consecutive in trasferta per la Salernitana. Ennesimo brutto risultato nel fine settimana per i ragazzi di mister Ventura che, a questo punto, ringrazia il sopraggiungere della sosta di campionato per ricompattare i ranghi e poter puntare ad ambiziosi traguardi

Sport

La stagione è ormai entrata nel vivo e, come di consueto, facciamo il punto delle sfide che attendono le formazioni del territorio. Partendo dall'Eccellenza, il Buccino Volcei dovrà vedersela al "P.Via" con il Grotta 1984. I Volceani, forti del successo esterno di domenica scorsa, ottenuto con una grande prova di forza sul campo della Battipagliese, piegato per 3 a 1, cercheranno ulteriori conferme nel proprio fortino, così da restare agganciati al treno play off.

In Promozione, c'è il Real Palomonte in cerca di immediato riscatto dopo l'ultima sconfitta casalinga patita per mano della Virtus Cilento. Solo un successo potrebbe dare una boccata d'ossigeno ai biancorossi, invischiati nella zona rossa della graduatoria; avversario di turno la Sarnese, diretta concorrente alla salvezza.

Discorso diverso in Prima categoria, dove il Sassano calcio si sta confermando come corazzata del girone F, a soli 2 punti dalla vetta. Dopo la rotonda vittoria della settimana scorsa, un 3 a 0 senza storie inflitto al malcapitato Rofrano, i biancazzurri se la vedranno con la Prepezzanese in piena lotta per non retrocedere. Una trasferta da non sottovalutare, contro un team bisognoso di punti salvezza.

In terza categoria, match casalingo per la U.S. Pollese 1923, reduce dall'ottimo esordio stagionale contro il Real Battipaglia, piegato per 1 a 0 nel primo turno del torneo. Per i granata, esordio casalingo e derby valdianese, visto che l'avversario di turno è l'Atletico Montesano 2014.

Federico D'ALESSIO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.