Sport

Sport

Incetta di riconoscimenti per L’AIA di Sala Consilina, non una novità, sicuramente. Ma quel che stupisce è la crescita continua della teggianese Manuelle Cuozzo, giovane fischietto prodigio che tanto bene sta facendo negli ultimi tempi. Per la giovane arriva un grande riconoscimento nell’ambito del raduno regionale “Arbitro Donna” tenutosi ad Ercolano.

Manuelle, infatti, è stata premiata come arbitro più giovane che si è particolarmente distinto nella regione Campania. Tra tanti talenti “rosa”, 70 ragazze circa, ad avere la meglio è stata proprio la valdianese, che si porta a casa un premio che non può che dare lustro alla propria sezione di appartenenza.

Presenti alla cerimonia, tra gli altri, il presidente del Comitato Regionale Arbitri Campania Virginio Quartuccio e il presidente sezionale di Ercolano Giuseppe De Luca. A premiare la ragazza, invece, l’arbitro internazionale Maria Marotta, che l’ha omaggiata donandole una divisa internazionale di direzione di gara.

Una giornata che farà da ottimo viatico per il prosieguo della stagione che, proprio in questo periodo, entra nella sua fase clou. Ma proprio queste soddisfazioni incentivano a migliorarsi per mantenere sempre alto il livello delle direzioni di gara.

Federico D’ALESSIO

Sport

Il calcio è strano, lo sanno bene gli addetti ai lavori. Non può che sorprendere la vittoria del Valdiano, corsaro sul campo dell’Agropoli capolista. Il tabellino finale dice 1 a 0 per gli azulgrana, spietati nel colpire l’avversario al 90’ con l’esperto Coquin. 3 punti inaspettati alla vigilia ma vitali per gli uomini di Pasculli, ora terzultimi. Ora testa alla prossima gara casalinga contro il Faiano, una concorrente diretta alla salvezza che venderà cara la pelle.

In Promozione tutto rimandato per il Buccino Volcei, il cui match esterno contro la Calpazio è stato rinviato causa maltempo, complice il forte vento di questi giorni. Bisognerà aspettare un’altra settimana per vedere all’opera i gialloneri che tanto bene stanno facendo in questa stagione.

In II categoria continua il periodo no del Certosa di Padula, sconfitto fuori casa dal New Massa per 2 a 1. Sembra non finire la striscia negativa dei granata, nonostante il pareggio della settimana scorsa che, anche per la prestazione messa in campo, faceva ben sperare. Stesso discorso per il Real Pertosa nel girone H, sconfitto di misura per 1 a 0 a Montecorvino Rovella.

A conti fatti, a parte la sorpresa Valdiano, un week end sicuramente da dimenticare per le formazioni del territorio.

Federico D’ALESSIO

Sport

Il week end del pallone che ci apprestiamo a vivere è da dentro o fuori per diverse compagini del territorio. Lo è sicuramente per il Valdiano in Eccellenza, reduce da una striscia negativa di tre sconfitte consecutive patite nel giro di una settimana. Anche stavolta, per gli uomini di Pasculli, il calendario non è benevolo, visto che si dovrà affrontare fuori casa la corazzata Agropoli. Servirà una grande prova d’orgoglio degli azulgrana per portare a casa dei punti. Vedremo.

In Promozione c’è il Buccino Volcei galvanizzato dall’ultima goleada inflitta all’Acquavella, che sarà impegnato in casa del Calpazio. I gialloneri punteranno, ovviamente, all’intera posta in palio, così da mettere fiato sul collo all’Angri capolista distante solo una lunghezza. L’avversario di turno non è irresistibile ma guai ad abbassare la guardia.

In seconda categoria c’è il Certosa di Padula che vuole, dopo tanto tempo, regalare una gioia alla propria tifoseria. I granata, però, dovranno vedersela fuori casa con il New Massa, formazione stabilmente piazzata in zona play off quest’anno. L’ultimo pareggio contro il Laurino fa comunque ben sperare. Nel girone H, invece, il Real Pertosa vuole confermarsi in trasferta contro il Montecorvino Rovella, forte dell’ultima grande prova casalinga di domenica scorsa, dove i giallorossi hanno schiantato il Sicignano per 4 a 1.

Federico D’ALESSIO

Sport

Anche questo week end l’agenda della sezione AIA di Sala Consilina registra importanti appuntamenti e novità. Da segnalarsi, nel campionato di Eccellenza, l’esordio in categoria del giovane Nicola Monaco, che sarà 2° assistente nella gara Santa Maria Cilento-Scafatese in programma domani. Nella stessa giornata ci sarà il battezzo in Promozione per Michele Bianco, che dirigerà Centro storico Salerno-Campagna.

Questo per quanto riguarda le ultime di campo della settimana, ricordando anche gli incontri teorici di aggiornamento dei prossimi giorni. Lunedì, infatti, si svolgerà la consueta Riunione tecnica obbligatoria alla presenza del dott. Giovanni Pentangelo, componente del Settore Tecnico, a partire dalle ore 18:30. Il giorno successivo, martedì 26 febbraio, è in programma a Castellamare di Stabia il raduno degli arbitri di Eccellenza, Talent e Future Talent, cui parteciperanno Giovanni Matteo(arbitro), Nicola Monaco (Talent assistenti) e Manuelle Cuozzo(Future talent arbitro).

Ma non finisce qui, perché il 27 febbraio ci sarà il primo Raduno arbitri donna regionale ad Ercolano; parteciperanno Maria Grazia Iezza come assistente, Manuelle Cuozzo come arbitro e Melissa Babino come arbitro di calcio a 5. Esperienze che non potranno che far bene alla preparazione dei componenti della sezione salese, sempre attenti alle evoluzioni di regolamento e di approccio alla direzioni di gara.

Federico D’ALESSIO

 

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.