Sport

Sport

L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha dato il via libera ai tifosi del Verona per la trasferta contro la Salernitana, in programma mercoledì 22 settembre, alle ore 18.30, allo stadio “Arechi”.

Attraverso un comunicato ufficiale, l'ONM ha invitato a seguire delle precise modalità organizzative per il corretto svolgimento della manifestazione, ovvero: vendita dei tagliandi ai residenti nella Regione Veneto per il solo settore “ospiti”, esclusivamente a loro dedicato; implementazione del servizio di controllo; rafforzamento delle attività di prefiltraggio e filtraggio, come previsto da specifiche disposizioni di settore.

Misure che si rendono necessarie, è bene precisarlo, in considerazione degli elevati profili di rischio che presenta l’evento sportivo.

Intanto, è iniziata ieri mattina la vendita dei tagliandi per assistere alla gara. I tifosi potranno accedere allo Stadio “Arechi” soltanto previa esibizione del Green Pass e, anche in caso di tampone molecolare effettuato 48 ore prima della gara, è necessario presentare il certificato provvisorio automaticamente generato. Non sarà consentito l’accesso, invece, nel caso di esibizione del solo tampone negativo.

Federico D’ALESSIO

 

Sport

Una buona notizia per la Salernitana in vista del match casalingo di domani sera contro l'Atalanta. Gli uomini di mister Castori, infatti, potranno giovare del tifo più caldo, quello degli ultras granata, che torneranno ad occupare i gradoni della Curva Sud dello stadio Arechi.

La decisione è stata ufficializzata ieri sera attraverso un comunicato diffuso dai gruppi della Curva Sud Siberiano:

“Eccoci a modo nostro, dopo aver monitorato la situazione delle prime giornate di campionato e ampiamente discusso sul da farsi, gli ultras della Salernitana hanno deciso di tornare sui gradoni al fianco della squadra, per amore della maglia e della città. Forza Salernitana sempre sempre sempre”. Ad ogni modo, al netto delle restrizioni, si va verso il tutto esaurito per la seconda in casa dell'ippocampo.

E proprio su questo tema, in questi giorni si sta valutando l’ipotesi di aumentare il numero massimo di tifosi che possono accedere agli stadi. La Lega Serie A da tempo ha chiesto di sfruttare tutti i posti disponibili negli impianti ma, probabilmente, il prossimo passo sarà quello di aumentare al 75% la capienza consentita.

Federico D'ALESSIO

Sport

Nuova avventura per il ds Piero Di Candia. Da pochi giorni, infatti, è stato ufficializzato come Responsabile della formazione Under 19 dell'Asd Salernum Baronissi. Dopo l'esperienza dello scorso anno all'FC Francavilla, in serie D, un'altra piazza prestigiosa per il giovane teggianese.

"Un nuovo incarico che mi riempie d'orgoglio - fa sapere Di Candia ai nostri microfoni -, qui ho trovato una realtà calcistica di alto livello che punta sui giovani per ambire a traguardi importanti. Sono in piena sintonia con mister Jacopo Leone e cercheremo di collaborare al meglio per aiutare questi ragazzi nella crescita calcistica e caratteriale. Lavorando in questo modo - prosegue il neo dirigente - sono sicuro che  porteremo diversi calciatori all'esordio in prima squadra (militante in Eccellenza campana).

La società è ambiziosa e mi ha scelto per mettere al servizio della squadra tutta la mia esperienza maturata negli anni passati. Poi sarà il campo, come sempre, a parlare per me e per il gruppo di cui faccio parte, ma non nego che sarebbe un grande risultato - conclude Di Candia - chiudere il campionato di categoria tra le prime cinque classificate.

Federico D'ALESSIO

Sport

Alle ore 15,00 di domani la Salernitana di Castori scende nuovamente in campo contro il Torino alla ricerca di punti fondamentali che al momento ancora mancano con la classifica che piange. In trasferta allo Stadio olimpico di Torino, però, Mister Castori potrà contare su un'ampia scelta sia in difesa che nel reparto offensivo, tra cui anche il neo acquisto ex campione del Bayer Monaco Frank Ribery che scalpita.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.