Spettacoli

Sono riprese ieri, dopo uno stop di 15 mesi a causa della pandemia, le attività culturali promosse dall'associazione I Ragazzi di San Rocco che si prepara anche a celebrare i suoi 30 anni di attività.

Ieri sera presso l’Arena Cappuccini si è svolto il concerto della Caravaggio Blues Band, che è tornata ad esibirsi a Sala Consilina dopo 20 anni, quando suonò nell’ambito di una delle prime edizioni del Festival Blues & dintorni. Una serata che si è aperta con i saluti dell'amministrazione comunale rappresentata dall'assessore alle politiche giovanili Francesco Spinelli e dal vicesindaco Gelsomina Lombardi.

Entrambi hanno posto l'accento sull'importanza della ripresa delle attività culturali post pandemia e sul lavoro svolto dall'associazione I Ragazzi di San Rocco, supportata anche dai giovani di Radio Lasagne Verdi. L'evento apre una serie di altri appuntamenti tra cui una serata dedicata alla celebrazione del trentennale dell'associazione, come ha spiegato Carlo Maucioni.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.