Spettacoli

Un fine settimana dedicato al teatro con una serie di Pillole d’arte è stato organizzato dall’associazione I ragazzi di San Rocco di Sala Consilina in occasione della Giornata Mondiale del Teatro che ci celebra domani.

Da oggi a domenica sono previsti tre giorni in cui I ragazzi di San Rocco diffonderanno sulle piattaforme social delle piccolissime performance realizzate da artisti amici di Teatro in Sala.

“Fin dalle origini, nel 1961, la Giornata Mondiale del Teatro – raccontano dall’associazione -, vuole sensibilizzare su un tema importantissimo: la libertà di espressione. È un’occasione per ribadire un diritto umano fondamentale e inalienabile. La libertà è preziosa e va tutelata e protetta sempre”.

In questo fine settimana, dunque, sui social sarà possibile ammirare le Pillole d’Arte realizzate da diversi artisti che, su iniziativa de I Ragazzi di San Rocco, hanno partecipato entusiasti e lieti della possibilità, dopo un anno, di ritornare sul palcoscenico, anche se senza l’applauso del pubblico. Alcune delle Pillole d'Arte, infatti, sono state girate sul palco del "Mario Scarpetta", nel teatro vuoto, con l'autorizzazione del Comune di Sala Consilina e nel pieno rispetto delle normative anti-Covid. Le riprese, il montaggio e la post-produzione sono state coordinate da Katia Luciano che ha curato la regia del progetto. La fotografia è di Alex Ferricelli che con Michela Lopardo ha eseguito anche le riprese.

Oltre agli intervenuti in teatro, altri artisti hanno voluto partecipare alla celebrazione della Giornata Mondiale del Teatro de I Ragazzi di San Rocco, inviando le loro performance e coinvolgendo varie discipline artistiche: dalla recitazione, alla danza, dai burattini alla musica, dal cinema alla letteratura. 

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.