Spettacoli

Sta per concludersi la XXIII edizione della Rassegna teatrale organizzata dall'Associazione culturale i Ragazzi di San Rocco che, nell'ambito della sua attività da decenni vede impegnati i soci nella diffusione e nella promozione dell'arte teatrale, propone l'appuntamento annualmente riempiendo la stagione e le esibizioni di contenuti che consentono anche di promuovere l'arte e la cultura nella sua varietà. Lo ha fatto lo scorso anno e lo ha riproposto con successo quest'anno consentendo di conoscere i ragazzi e gli artisti locali che, nella loro esperienza artistica sono riusciti ad emergere con successo fuori dai confini del territorio.

La rassegna Teatro in Sala, però, non ha mai voluto rinunciare alla sua caratteristica essenziale di promozione del teatro amatoriale e delle compagnie presenti in tutti Italia che sono poi protagoniste assolute del concorso teatrale. Domenica 24 marzo, quindi, ultimo appuntamento con le compagnie in gara prima della serata finale che decreterà i vincitori di questa 23esima edizione di Teatro in Sala. A salire sul palcoscenico del Teatro Scarpetta sarà, alle ore 18,00, la compagnia ‘Teatro dei Dioscuri’ di Campagna (SA), che metterà in scena uno dei testi classici della drammaturgia di Eduardo De Filippo: ‘Uomo e galantuomo’, con la regia di Antonio Caponigro. Un'opera che vede finzione e realtà essere divisi da un filo sottilissimo, passando attraverso la pazzie. Uno spettacolo che si confonde tra il divertente e il drammatico dove i sani si fingono pazzi e il pazzi tornano sani ma anche dove ci si confonde tra personaggi veri e fantasiosi.

Sarà quindi una serata di grande interesse artistico e culturale, l'ultimo appuntamento di gara della Rassegna Teatro in Sala che, come ogni serata si aprirà con un talento del territorio. A raccontare il suo percorso professionale al pubblico del Teatro Scarpetta Domenica 24 marzo sarà  Tiziana Lapelosa, giornalista che scrive per il quotidiano Libero, fondato da Vittorio Feltri. Dunque, per domenica 24 marzo 2019 si prevede al Teatro Scarpetta, a partire dalle 18,00 un nuovo appuntamento di grande cultura e di grande interesse 

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.