Spettacoli

Sabato scorso un’altra divertentissima serata a Monte San Giacomo. Risate e ancora risate per il quinto appuntamento di Teatro a Casa Marone con la commedia IlPapocchio di Gino Bardese per la regia di Valentina Mustaro. A portarla in scena gli attori della compagnia salernitana LaRibalta. Vari sketch a far da cornice all’atto principale che ha visto protagonista una coppia alle prese con la difficoltà, tale o presunta, ad avere figli e le trovate “stravaganti” di lui per non deludere moglie e suocera. Il fil rouge di tutti gli atti è l’essere stati la quintessenza della commedia degli equivoci. Molto apprezzata dal pubblico in sala per la sua ironia disinvolta.

“Anche se in veste ironica – rivela Gino Bardese – il Papocchio denuncia come gli uomini, pur di avere, siano disposti a calpestare ogni principio di vita sana ed equilibrata”.  Una scena finale inaspettata e apparentemente fuori contesto, un breve video di alcuni eventi tragici contemporanei, ha poi chiamato il pubblico, com’era nelle intenzioni dell’autore, a un momento di riflessione ribadendo il messaggio che il teatro non è solo divertimento.

La XVI edizione di Teatro a Casa Marone prosegue senza sosta sabato 16 febbraio con i ragazzi di “Sant’Arsenio – ieri oggi e domani” e la commedia “Tonino Cardamone, giovane in pensione”.

Rosa ROMANO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.