Spettacoli

Spettacoli

PROPOSTA

Questa sera ottavo appuntamento di Teatro a Casa Marone. A salire sul palco La Proposta di Altavilla Silentina con Cosa non si fa per amore. Una commedia esilarante di Alfredo Crisci, regista della Compagnia, che questa sera, a partire dalle ore 19, porterà a Monte San Giacomo il suo nuovo lavoro teatrale.

L'Associazione teatrale “La Proposta” è nata nel 1985 su iniziativa di un gruppo di giovani studenti e lavoratori che avevano in comune la passione per il teatro. Oggi è realtà viva del tessuto sociale di Altavilla Silentina. Molto conosciuta e apprezzata anche dagli organizzatori e dal pubblico di Teatro a Casa Marone, a cui partecipa da alcuni anni.

È tra le compagnie più attese di questa edizione. E stasera si esibirà con “Cosa non si fa per amore”. 

Spettacoli

Serata di grande divertimento ieri sera a Sassano dove è arrivato sul palcoscenico del Cine Tatro Totò il comico napoletano Biagio Izzo che nei suoi lavori teatrali cerca sempre di raccontare il modno e ciò che accade regalando però anche sorrisi e divertimento. Lo spettacolo, che ha regalato una serata speciale ai tantissimi appassionati, rientra nel ricco cartellone di appuntamenti promossi nell'ambito della stagione teatrale del Cine Teatro Totò. Un Biagio Izzo esilarante si è raccontato al pubblico nello spettacolo "Un italiano di Napoli". Prima dello spettacolo ci ha consentito di raccogliere i suoi pensieri e le sue opinioni. 

Anna Maria CAVA

Spettacoli

“Due matrimoni e un funerale” è la commedia comica in due tempi di Oreste De Santis portata in scena brillantemente sabato sera dai ragazzi di “Sant’Arsenio Ieri Oggi e Domani” per il 7^ appuntamento di Teatro a Casa Marone.

Divertente e appassionante, grazie alla loro performance, lo spettacolo che ha raccontato di “Antonio e Maria, due giovani napoletani che si devono sposare, ma il figlio del Boss, Alfredo innamorato pazzo di Maria, saputo del matrimonio, minaccia il suicidio. Il padre di Alfredo, il boss detto "Ciccillo" all'insaputa del figlio, manda due suoi gregari dal prete affinché questo matrimonio non si faccia, pena la morte del prete e anche di Antonio. Ma in tutta questa storia c'è qualcosa che non quadra... È infatti tutto un piano architettato dal nuovo, e in realtà falso, prete per truffare i genitori di Maria”.

Tante risate e grandi applausi per l’esibizione della compagnia “Sant’Arsenio Ieri Oggi e Domani” che sabato sera ha divertito l’affezionato pubblico di Teatro a Casa Marone.

La manifestazione sangiacomese, lo ricordiamo, fa parte del circuito della Rassegna Teatro del sorriso. Pensata, quest’ultima, per raccogliere un fondo da riservare ai rimborsi delle spese di viaggio per le famiglie beneficiarie della Vacanza del Sorriso. E anche Teatro a Casa Marone si veste di solidarietà: destinando il ricavato degli ingressiallo scopo. E sabato sera a Monte San Giacomo c’era Giuseppe Damiani a ringraziare la comunità per il calore che ogni anno riserva alla sua iniziativa solidale e confermando l’edizione 2020 della Vacanza del Sorriso la cui sessione DinAmica si terrà a luglio come di consueto.

Intanto c’è già attesa per il prossimo appuntamento di Teatro a Casa Marone: il 22 febbraio torna a Monte San Giacomo La Proposta di Altavilla Silentina con Cosa si fa per amore di Alfredo Crisci.

Rosa ROMANO

 

Spettacoli

Domani sera al Cine teatro Totò di Sassano il 7^ appuntamento della rassegna teatrale 2019/2020. Protagonista assoluta la comicità napoletana di Biagio Izzo.

L’amatissimo attore e comico partenopeo, dal lunghissimo curriculum, non ha bisogno di presentazioni. Torna nel Vallo di Diano e a Sassano, questa volta al Cine Teatro Totò, con la sua nuova ed esilarante commedia “Un italiano di Napoli”. Il suo talento e la sua bravura daranno vita ad un monologo divertente ed ironico. Domani sera, a partire dalle ore 18, Biagio Izzo regalerà una serata a suon di risate, due ore all’insegna del puro divertimento.

L'atteso appuntamento di domani rientra nel ricco cartellone della Rassegna Teatrale 2019/2020 al Cine Teatro Totò di Sassano.

La serata di domani è la settima, delle 10 in cartellone, che ha preso il via domenica 24 novembre e terminerà domenica 22 marzo. Le serate al teatro di Sassano proseguiranno poi il 23 febbraio quando c’è Samarcanda Teatro con la commedia “Serata omicidio”. Domenica 8 marzo invece La Compagnia Vallese salirà sul palco con “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi”. E per la serata finale sarà protagonista la locale Compagnia Teatrale Sassanese con la commedia “Quann’ un nasci spappat”.

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.