Spettacoli

Spettacoli

Si intitola “Libera” il nuovo progetto discografico della cantautrice di Sala Consilina Velia Imparato che sarà presentato nel corso di un evento live in programma sabato 18 maggio a Sant’Arsenio. L’evento, promosso e organizzato dal Circolo Banca Monte Pruno presieduto da Aldo Rescinito e dall'Associazione Monte Pruno Giovani del presidente Antonio Mastrandrea, si terrà presso il teatro comunale “G.Amabile”  alle ore 18,00 e avrà anche un valore benefico per la raccolta fondi a favore del Centro Antiviolenza Aretusa di Atena Lucana.

La giovane cantante salese, infatti, è da sempre vicina e sensibile al tema della violenza sulle donne tanto da aver voluto dedicare all'argomento anche un brano inserito all'interno del CD. Inoltre Velia ha deciso di devolvere parte del ricavato dalla vendita del suo album al Centro che si occupa di aiutare le donne vittime di violenza di genere ed è impegnato anche nella realizzazione di progetti di sensibilizzazione sul territorio.

All'evento di presentazione del CD, sarà presente anche la responsabile del Centro Antiviolenza Aretusa Caterina Pafundi. Un lavoro composto da otto brani intensi, in cui si parla delle varie sfumature dell’essere donna, come ha raccontato Velia Imparato.

Antonella D'ALTO

Spettacoli

Nuovo lavoro musicale per Peppe Amorelli che ha voluto scrive una pezzo per dedicarlo alla sua città adottiva Salerno. Un brano in cui si racconta la bellezza dei vicoli e la storia della città passando per la squadra di calcio la Salernitana che quest'anno festeggia i 100 anni dal sua costituzione. Peppe Amorelli, ai nostri microfoni parla del suo lavoro e anche dei progetti futuri.

Int. di Anna Maria CAVA

Spettacoli

Un alto numero di partecipanti sabato scorso hanno accettato l'invito dell'Associazione Ascoltami Onlus per la raccolta fondo a favore dell'acquisto di apparecchiature specifiche epr il trattamento di patologie gravi che comportano disabilità per i bambini. L'iniziativa che ha visto a fianco delle Mamme Coraggio l'associazione culturale La rivolta di Salerno, ha consentito ancora una volta di poter contare sulla vicinanza di un territorio alle esigenze di famiglie e bambini speciali. Speciali perché, pur nelle difficoltà, riescono a trasmettere serenità e gioia accanto a messaggi positivi. Speciali perché rappresentano il vero senso della resilienza e, quindi, della capacità di trasformare in forza un problema senza lasciare spazio a lacrime o disillusione ma credendoci sempre e trasferendo grandi ed importanti messaggi di speranza.

Sabato scorso, tra sorrisi e divertimento regalati dallo spettacolo "La bisbetica addomesticata" è stato così possibile raccogliere fondi che saranno utilizzati per l'acquisto di nuove e moderne strumentazioni fondamentali per le terapie di questi piccoli e speciali bambini e per aiutare le loro straordinarie famiglie nel percorso verso la normalità. Un piccolo passo che però ha bisogno dell'aiuto di tutti affinché la voce dell'associazione Ascoltami, arrivi forte e chiara e possa essere ascoltata da chi può e deve intervenire a favore dei piccoli cittadini.

Anna Maria CAVA

 

 

Spettacoli

Massimo Ranieri arriverà ad Atena Lucana con il suo straordinario spettacolo che sta riscuotendo grandissimo successo in tutta Italia "Sogno e Son Desto 400 volte". Nel prosieguo del progetto di portare cultura e spettacoli di altissimo livello nel Vallo di Diano, che ha anche spinto la famiglia Di Mieri ad investire nella realizzazione della moderna struttura del Paladianflex il prossimo venerdì 31 maggio, grazie al grande lavoro di Anni 60 Produzioni,  arriverà ad Atena Lucana uno degli artisti più apprezzati del panorama musicale e teatrale italiano  e non solo, che presenterà al pubblico un emozionante spettacolo nel corso del quale sarà riproposto il suo intenso percorso artistico tra musica e recitazione.

Sogno e Son Desto 400 volte, di cui è autore lo stesso Massimo Ranieri insieme a Gualtiero Peirce, continua dopo le oltre 400 repliche in tutta Italia a raccogliere successi e apprezzamenti e, venerdì 31 maggio sarà ala Paladianflex per proporre al pubblico valdianese uno spettacolo di altissimo spessore artistico e culturale nel corso del quale l'artista, riconfermando la formula vincente che ha portato al successo fin qui Sogno e Son Desto, interpreterà i suoi brani musicali di maggior successo e, nel contempo sarà anche attore e narratore, il tutto mantenendo viva la tradizione umoristica partenopea e arricchendo lo spettacolo di sorprese e colpi di scena. Una serata imperdibile che il Vallo di Diano e non solo potrà vivere grazie ad Anni60 Produzioni e Paladianflex, uno spettacolo in cui Massimo Ranieri presenterà tutta la sua grande arte tra intense emozioni e divertimento sicuro

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.