Sanità

Sanità

 

aslciprendiamocuradite

Continua il tour organizzato dall'Asl di Salerno "Ci prendiamo cura di te".

Domani, 20 marzo, il camper farà tappa a Centola in Piazza San Nicola di Mira; giovedì, 21 marzo, a Sapri in Piazza Plebiscito; venerdì, 22 marzo, a Polla in Piazza Mons. Forte

Si tratta della campagna itinerante di screening gratuiti per la prevenzione delle patologie oncologiche della mammella, della cervice uterina e del colon retto. 

A bordo del truck, nelle piazze dalle ore 9 alle ore 18, sarà possibile: effettuare un pap-test per le donne dai 21 ai 64 anni; prenotare la mammografia gratuita per le donne dai 50 ai 69 anni; ricevere materiale e informazioni utili.

Sanità

Il settore della sanità valdianese beneficiaria di un nuovo dono da parte della Banca Monte Pruno che, nel suo impegno a favore del territorio  al fine di creare le giuste condizioni per lo sviluppo anche sociale delle comunità, ha voluto investire nuove risorse per migliorare le condizioni dei pazienti che si rivolgono all'ospedale Luigi Curto. Nei giorni scorsi sono infatti stati consegnati presso i reparti di Neurologia e di Urologia del Curto, su disposizione del Direttore generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese nuove attrezzature elettromedicali e utili strumenti di lavoro al servizio del personale medico ed infermieristico e per il sollievo dei pazienti.

Presso l'Unità Operativa di neurologia, sono stati consegnati: Due letti elettrici e due monitor multiparametrici dedicati a pazienti colpiti da ictus. La Banca Monte Pruno inoltre ha anche consegnato in dotazione all'ospedale un carrello porta-cartelle, 7 nuovissimi televisori a led 24 pollici e un impianto tv completo.

"Proseguiamo il nostro rapporto di vicinanza con l’Ospedale di Polla.- commenta il direttore Albanese - Sono diverse ormai le iniziative finalizzate a supportare questa realtà così importante per il nostro territorio.  Tali ultime donazioni da parte nostra rappresentano solo l’ennesimo intervento di mutualità che facciamo nei confronti del presidio Pollese, perché crediamo fermamente nella sua indispensabilità per un’area come quella del Vallo di Diano.  Ci piace sottolineare, inoltre, come siano quasi ultimati anche i lavori per la Cappella, confermando la nostra intensa azione di collaborazione. Da parte nostra vi sarà sempre la volontà di supportare il territorio e le sue strutture, soprattutto, quando si tratta di migliorare quei servizi di cui possono beneficiare le persone che vivono qui".Un gesto particolarmente apprezzato dal Dott. Pietro Greco, responsabile Unità Operativa di Neurologia che commenta: "Ringrazio vivamente la Banca Monte Pruno e il suo Direttore Generale Michele Albanese, a nome mio e di tutta l'equipe, per l'attenzione avuta per il reparto di Neurologia dell'ospedale di Polla. Un grande gesto da parte di una Banca, sempre attiva nel sociale, e ai bisogni di questa nostra collettività. Ne faremo buon uso,con la professionalità e l'umanità, proprie di chi ha scelto di lavorare per i pazienti,di amarli ed abbracciarli"

Anna Maria CAVA

Sanità

Continua sul territorio campano, la campagna di prevenzione promossa dalla Regione in occasione dell’8 marzo, festa della donna. Sono previste fino alla fine del mese di marzo visite gratuite presso i presidi delle Asl e tour con camper in giro per alcuni comuni del territorio. 

Nel corso dell’iniziativa sarà possibile sottoporsi gratuitamente a check-up ginecologico e senologico e ricevere la consulenza di esperti del settore. Il programma prevede anche momenti di approfondimento nonché la distribuzione di kit per lo screening del colon retto. 

Sono tanti gli appuntamenti organizzati sul territorio salernitano, tutti dedicati allo screening alla mammella per le donne dai 50 ai 69 anni, cervice uterina per le donne dai 21 ai 64 anni e colon retto per le donne dai 50 ai 74 anni. Le giornate di prevenzione sono previste in orario 9-16.

Il 17 marzo tappa a Roccadaspide in Piazza XX settembre, il giorno seguente appuntamento invece ad Agropoli in Piazza Vittorio Veneto. Il 19 marzo le visite gratuite si terranno a Vallo della Lucania in Piazza Vittorio Emanuele. Il 20 marzo medici ed esperti aspetteranno le donne per gli screening gratuiti a Palinuro in Piazza San Nicola di Mira. Il 21 marzo tappa a Sapri in Piazza plebiscito, il 22 toccherà al territorio di Polla accogliere il camper dell’asl in Piazza Forte. Ultima tappa a Pagani il 24 marzo. Il calendario completo è disponibile sul sito internet della Regione Campania. 

Anna Maria CAVA

Sanità

Il tema della prevenzione dei tumori ed in particolare del carcionoma alla mammella è stato tema di discussione nell'ambito del nuovo appuntamento delle giornate mediche dianesi promosse dall'amministrazione comunale di Teggiano. L'incontro di sabato scorso presso il complesso della SS Pietà di Teggiano è stato organizzato dall'Associazione Angela Serra sez. di Salerno.

Antonella D'ALTO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.