Sanità

attività ambulatoriali

A partire da domani, martedì 27 ottobre, e fino a nuova disposizione nelle strutture private  e classificate sono sospesi i ricoveri programmati sia medici che chirurgici differibili e non urgenti nonché le attività ambulatoriali, ad eccezione di quelle recanti motivi di urgenza, nonché di quelle di dialisi, radioterapia e oncologiche-chemioterapiche. Lo deciso l’Unità di Crisi regionale, che ha inviato la comunicazione anche ai direttori generali delle Asl.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.