Sanità

puntonascit

Non è del tutto fuori pericolo la piccolina venuta alla luce sabato scorso al Luigi Curto di Polla alla 26esima settimana. Ma le speranze ci sono e sono buone. Pesa 900grammi e si trova al TIN di Salerno. Una donna di Teggiano ha partorito all’ospedale di Polla un neonato alla 26esima settimana, è stato subito preso in carico dal personale sanitario formato da pediatri, rianimatori e ginecologi di turno in quel momento. Interventi decisi e tempestivi che hanno permesso al piccolo di vivere e alla famiglia di poter ancora sperare di vederlo crescere. Una storia di buona sanità valdianese che sottolinea il ruolo fondamentale del Luigi Curto.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.