Sanità

Sensibilizzare le comunità locali sul tema del diabete al fine di abituare ad una prevenzione della patologia. In occasione della giornata nazionale contro il diabete l'ASL di Salerno scende in campo con una nuova inizaitva itinerante che toccherà diverse piazze del territorio provinciale. Domani appuntamento a Sala Consilina dove, nel piazzale del parcheggio del palazzo 4 Torri, arriverà una postazione mobile dell'azienda Sanitaria Locale con a bordo medici specialisti per offrire informazioni utili su casi di diabete in età pediatrica e adolescenziale.

La campagna di quest'anno, infatti, è rivolta proprio ai giovanissimi e al diabete di tipo 1 che, secondo recenti dati, in Italia registra una incidenza della patologia dello 0,2% ossia 12 casi ogni 100 mila persone con ragazzi di età sotto i 15 anni colpiti da diabete. Per prevenire tale patologia la famiglia assume un ruolo determinante. Sono infatti i genitori chiamati ad adottare abitudini alimentari in grado di prevenire la patologia diabetiche e, nel caso in cui il problema sia già in atto, ad essere capaci di aiutare i piccoli nell'assunzione della giusta quantità di insulina.

Il bambino, va motivato ed educato a mangiare cose buone, e bisogna fargli capire, anche con il gioco, quanto sia importante controllare la glicemia, senza, però, opprimerlo con paure e imposizioni. In sostegno ai genitori, quindi, l'asl di Salerno, in occasione della giornata di sensibilizzazione contro il diabete, ha promosso 5 appuntamenti che si terranno in altrettante piazze della provincia di Salerno. Dopo il primo incontro avvenuto nella giornata di ieri con la postazione mobile che si è fermata in Piazza Casalbore a Salerno e l'appuntamento in programma oggi a Cava de Tirreni, domani toccherà al Vallo di Diano con gli specialisti dell'ASL che faranno sosta a Sala Consilina a partire dalle ore 9,30 del mattino e dove resteranno per tutto il giorno fino alle 18,00.

Durante l'appuntamento sarà possibile confrontarsi con il personale ASL che fornirà tutte le informazioni utili per la prevenzione e sull'adozione di corretti stili di vita e di alimentazione. Inoltre sarà possibile chiedere anche delucidazioni sulla gestione della patologia diabetica e sulle problematiche ad essa correlate. I ragazzi presenti, inoltre, saranno coinvolti in quiz e giochi interattivi finalizzati alla conoscenza del diabete, ed alla prevenzione attraverso l’acquisizione di corretti stili di vita e di alimentazione. Dopo Sala Consilina la postazione mobile sarà a Vallo della Lucania in Piazza Vittorio Emanuele giovedì 14 novembre e venerdì 15 novembre a Sapri in Piazza Plebiscito

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.