Sanità

Sanità


Giovedì 24 ottobre 2013, presso "La Casa delle Parole", si terrà il convegno "Obesità e disturbi del comportamento alimentare: dalla condizione clinica alla psicoterapia e al counselling". Il convegno medico è stato organizzato dall'Ambulatorio Polispecialistico di Auletta, dal Comune di Auletta e dall'Informagiovani per il corso di laurea in scienze infermieristiche dell'Università degli studi di Salerno. Negli ultimi decenni le moderne acquisizioni scientifiche hanno dimostrato come l'aumento di peso sia proporzionale ad un peggioramento della qualità di vita del soggetto e come sia maggiore l'incidenza di complicazioni e di altre malattie nei soggetti affetti da obesità quali malattie cardiovascolari e metaboliche. L'obiettivo della giornata formativa è quello di creare nuovi spunti di riflessione su un problema sempre più diffuso e fornire gli strumenti utili. L'attenzione dell'Ambulatorio ricade nuovamente sui disturbi del comportamento alimentare, questa volta peró, dopo il convegno dello scorso 7 ottobre, che ha visto la partecipazione delle scuole elementari e medie di Auletta, i destinatari della giornata formativa saranno gli studenti del corso di laurea in Scienze Infermieristiche dell'Università degli Studi di Salerno. Il gruppo di studenti, nel corso della mattinata, visiterà le bellezze naturali, paesaggistiche e monumentali del paese, ad accompagnarli nel Centro Antico ci saranno il Sindaco Pietro Pessolano, il Consigliere Antonio Addesso,il Presidente dell'Associazione "Auletta Terra Nostra" Antonio Gagliardi e i volontari della Protezione Civile di Auletta. Inoltre, e' prevista la partecipazione, tra gli altri, di un funzionario regionale della Sanità.

Sanità


"L'ex Ospedale di Sant'Arsenio è sparito dall'agenda e dalla programmazione dell'ASL di Salerno". Ad affermarlo il delegato sindacale RSU CGIL Luigi Pistone, che ricorda come sembra essere svanita nel nulla la realizzazione dell'Ospedale di Comunità, avallata dell'ex Commissario dell'ASL Bortoletti e dalla stessa Regione Campania

Sanità


L'associazione Onlus Carmine Speranza di Torre Orsaia, in collaborazione con il laboratorio di analisi del Dott Giffoni di Policastro, ha indetto per il prossimo 31 agosto a Policastro "La Giornata ematologica". A partire dalle ore 7,30, il laboratorio sarà disponibile per l'esame gratuito dell'emocromo. Per prenotazioni è possibile rivolgersi al numero 800 496 477

Sanità

E' stato un grande successo il primo torneo di calcio tennis disputato a Polla e organizzato da Giancarlo Nuccorini. E' un successo perché, innanzitutto, ha raggiunto il primo obiettivo per il quale è stato organizzato: ovvero acquistare un defibrillatore semi automatico da regalare al Comune di Polla per lo stadio Antonio Medici di Polla. All'evento sportivo hanno partecipato 13 squadre di giovani e meno giovani pollesi. Ed è stato un evento unico: in quanto il calcio tennis non è certo uno sport "ufficiale". Si tratta di giocare con pallone da calcio, da colpire con piedi e testa ma non con le mani, in un campo da tennis con tanto di rete, quella da tennis appunto, che divide in due il campo. L'obiettivo è compiere il punto e vincere il set. In campo tre giocatori per squadra. In due settimane intense le formazioni si sono affrontate tra smash e palle corte con l'obiettivo di divertirsi, vincere e fare beneficenza. Estremamente soddisfatto, l'organizzatore, Nuccorini, capo sala del Pronto Soccorso di Polla e da sempre promotore del vivere sano all'insegna dello sport. Alla fine la competizione sportiva è stata vita dalla formazione 388 con Giuseppe Salvitelli, Valerio Cafaro e Luigi Gassi. Hanno avuto la meglio sulla formazione Blaugrana composta da Luigi Isoldi, Isidoro Isoldi, Luigi D'Andrea e Massimo Caggianese .

alt

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.