Politica

CONSIGLIOREGIONALE

Ieri il presidente del consiglio regionale della Campania, Gennaro Oliviero, ha insediato ieri le commissioni consiliari speciali, che hanno eletto i rispettivi uffici di presidenza.

I commissione speciale Trasparenza, controllo delle attività della Regione e degli enti collegati e dell’utilizzo dei fondi: presidente Nunzio Carpentieri di FdI (vicepresidente Francesco Iovino - Italia Viva, segretario Maria Luigia Iodice - Campania Libera, Noi Campani, PSI); II commissione speciale Anticamorra e beni confiscati: presidente Gianpiero Zinzi della Lega (vicepresidente Vittoria Lettieri - De Luca presidente, segretario Vincenzo Ciampi  - M5S); III commissione speciale Aree interne: presidente Michele Cammarano del M5S (vicepresidente Livio Petitto - Gruppo misto, segretario Luigi Abbate - Campania Libera, Noi Campani, Psi); IV commissione speciale Innovazione e sostenibilità per la competitività e il rilancio delle imprese: presidente Gennaro Saiello del M5S (vicepresidente Diego Venanzoni - De Luca presidente, segretario Gennaro Cinque - Gruppo misto).

Gli Uffici di Presidenza delle Commissione Speciali, da Statuto, spettano ai rappresentanti dell’opposizione e, come si vede dalla composizione, le presidenze di due delle quattro commissioni sono state affidate ad esponenti eletti in provincia di Salerno: Nunzio Carpentieri e Michele Cammarano. A loro si aggiungono altri due salernitani: i Presidenti delle Commissioni Permanenti, Franco Picarone al Bilancio e Luca Cascone ai Trasporti.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.